0

Halidon, la prima etichetta discografica indipendente Italiana a raggiungere sul canale YouTube 1.000.000 di iscritti

Halidon è la prima etichetta discografica indipendente Italiana a raggiungere sul canale YouTube 1.000.000 di iscritti (19 gennaio 2018). Ad oggi sono 1.130.000. Obiettivo guadagnato in partnership con Believe la più importante piattaforma digitale indipendente nel mondo.

Halidon

Halidon

“Vorrei prendere spunto dai risultati raggiunti per far conoscere meglio la nostra attività ed il valore che stiamo dando al nostro Paese in termini di visibilità ed in termini di economia perché esportiamo il 96,3% del nostro lavoro”. Fabrizio Barbieri, Managing Director. Il canale YouTube Halidon Music è una discoteca on line in grado di raccogliere, valorizzare, custodire e diffondere, musica da tutto il mondo e per tutto il mondo. 670 MILIONI di visualizzazioni con 1.150 video, 2.300 ore, pari a 96 giorni completi di musica. Il 96,3% di fatturato matura all’estero con punte del 17% in USA, 6,5% Messico, 5,2% Brasile. I principali obiettivi sono quelli di rendere la musica accessibile a tutti, veicolarne il valore culturale, selezionare e presentare playlist, appassionare e fidelizzare l’ascoltatore più attento, attivare operazioni di strategic marketing con l’ideazione di concept e percorsi musicali funzionali alla situazione ed alla persona che ne fruisce. La sezione dedicata alla Musica Classica è in costante crescita, presenta un ampio catalogo con esecutori italiani ed esteri ed è diventata un punto di riferimento per gli utenti di YouTube. Le pubblicazioni sono studiate nel rispetto dell’estetica e della forma e forniscono un vero e proprio archivio didattico del genere : vedi a tal proposito la selezione musicale dedicata a Mozart con 150 milioni di views. Ma il repertorio musicale che ha permesso il raggiungimento di tale traguardo è molto più ampio e variato: Musica Classica, Opera, Jazz, Francese, Brasiliana, Pop, Strumentale, Easy Listening. Ricerca, spirito filologico, curiosità e studio dei cataloghi acquisiti sono gli elementi che caratterizzano il lavoro in Halidon. Lavoro apprezzatissimo in tutto il mondo. Le selezioni musicali svolte sul repertorio classico e sulla chanson francese sono da esempio. A dimostrazione che oltre al bel canto l’Italia esporta anche cultura e competenze in fatto di musica. Tutti i brani sono di proprietà esclusiva dell’etichetta o acquisiti in licenza. Halidon è anche una società di edizioni che amministra un proprio catalogo. Halidon nasce nel 1998 e s’impone sul mercato discografico come uno dei maggiori distributori indipendenti italiani di musica. La sua prerogativa è da sempre un’intensa attività di strategic marketing, nell’ambito della distribuzione fisica e digitale, volta a soddisfare le esigenze del target specifico.

0

Un altro giorno sulla terra…torna Dolcenera

A due anni dalla sua ultima partecipazione al Festival di Sanremo con il brano “Ora o mai più (le cose cambiano)” e l’avventura, da protagonista, in veste di coach, a The Voice 2016, DOLCENERA torna con il singolo inedito, “UN ALTRO GIORNO SULLA TERRA”, brano scritto e arrangiato da lei stessa e poi prodotto con NEXT3, che anticipa il suo nuovo progetto discografico. “UN ALTRO GIORNO SULLA TERRA” sarà in radio e disponibile sulle piattaforme digitali da venerdì 25 maggio.

Dolcenera sulla cover del singolo

Dolcenera sulla cover del singolo

Nello stesso giorno sarà in rotazione anche il music video del nuovo singolo, girato interamente in Brasile, a Rio de Janeiro, che rappresenta fedelmente l’arrangiamento e il sound ritmico brasiliano del nuovo brano, le cui percussioni sono state registrate a Salvador de Bahia. Il video, per la regia di Giorgio Testi (Gorillaz, The Rolling Stones, The Killers), girato in un momento delicato per l’ordine pubblico di Rio de Janeiro, dopo la morte della politica, sociologa e attivista brasiliana per la difesa delle donne afroamericane nelle favelas e per i diritti civili dei giovani neri emarginati, Marielle Franco, traccia uno spaccato di questo periodo che risponde, alla paura e alla repressione, con la voglia irrefrenabile di sorridere alla vita al ritmo delle percussioni, con quello slancio primordiale, che pur avendo gli occhi della “saudade” rivolge, sempre, la sua danza alla solarità del futuro. Dal 1° giugno, per i fan collezionisti, sarà disponibile su Amazon un 45 giri in edizione limitata numerata e autografata dall’artista. Il prodotto è già in preordine da oggi.

“È bastato un lungo viaggio attraverso la California, la Florida, Cuba e il Brasile per farmi appassionare, in modo spasmodico e avvolgente, alle percussioni tribali del sud del mondo. Ho ritrovato la mia anima black, quella primordiale, nuda, selvaggia e senza filtri, che ha voglia di sentirsi in armonia con tutte le anime del mondo condividendone il ritmo perpetuo e la pulsazione eterna della Terra. Che trippone!” (Dolcenera)

Nell’attesa del nuovo album DOLCENERA si è divertita a pubblicare sui suoi social vari video di cover, versione piano e voce, di alcuni dei brani più conosciuti della scena trap italiana. Ha iniziato con un arrangiamento piano e voce del brano “Caramelle” della Dark Polo Gang fino ad arrivare all’ultimo video cover “Mmh ha ha ha” di Young Signorino, suonando il “Preludio in C minor” di Bach. Da qui, visto il successo di visualizzazioni dei video virali, l’idea di distribuire dal 21 maggio digitalmente (solo in streaming) un EP intitolato “Regina Elisabibbi”, che contiene alcuni brani trap da lei rivisitati: “Caramelle” della Dark Polo Gang, “Sciroppo” e “Cupido” di Sfera Ebbasta, “Non cambierò mai” di Capo Plaza, “Mmh Ha Ha Ha” di Young Signorino, “Cara Italia” di Ghali. Chiude la scaletta, a sorpresa, una versione piano, voce e autotune di “Un altro giorno sulla Terra”.

0

Torino accoglie il Salone Internazionale del Caffé

Il Salone Internazionale del Caffè vi aspetta a Torino in Piazza Carlo Alberto dal 9 all’11 giugno. Seguitelo anche sui canali social Facebook @TurinCoffee – Instagram @TurinCoffe

Turin Coffee

Turin Coffee

TURIN COFFEE fa parte di Bocuse d’Or Europe OFF 2018, il calendario di eventi culturali rivolti al grande pubblico a Torino dall’8 al 16 giugno, con anticipazioni nelle settimane precedenti, per festeggiare il prestigioso concorso di alta cucina Bocuse d’Or Europe, per la prima volta in Italia, a Torino l’11 e 12 giugno. Nato dall’idea che la cucina è cultura, è espressione di contemporaneità e delle identità di un territorio, in continuo dialogo con altre arti e discipline con cui condivide una visione di futuro, Bocuse d’Or Europe OFF 2018 vede la partecipazione di musei e istituti culturali, protagonisti del mondo dell’enogastronomia, partner pubblici e privati. Mostre, talk, incontri, spettacoli, laboratori, attività per famiglie e feste nei luoghi più belli e significativi del territorio per omaggiare la tradizione enogastronomica italiana e internazionale. Bocuse d’Or Europe OFF 2018 è un progetto di Regione Piemonte, Città di Torino e Camera di commercio di Torino, realizzato da Il Circolo dei lettori e Accademia Bocuse d’Or Italia. Main partner Il Palato Italiano.

Programma su www.bocusedoreuropeoff2018.it