0

Tra mito e relatà arriva il Santo con Magaria

Si intitola Magarìa il quarto album de Il Santo, Roberto Santoro, il cantautore che, tra musica e teatro, attinge le radici della sua arte nella Magna Grecia che gli ha dato i natali.

Il Santo ovvero Roberto Santoro

Il Santo ovvero Roberto Santoro

Un lavoro collegato alla sua storia e alla sua terra di cui il primo estratto, Edipo a Milano è un esempio chiaro. Una canzone scritta in memoria del grande produttore discografico Angelo Carrara (già produttore fra gli altri di Battiato e Ligabue, nonché dei primi tre dischi di Santoro).  Il Santo, portatore della sua opera più matura in un concept album organizzato come una vera e propria opera teatrale strappata dall’antica Grecia e portata ai giorni nostri, trascritta in musica attraverso un genere folk ricercato e musicalmente colto.

0

Le strade non sono vuote se ci sono i Kachupa

Ecco in rotazione radiofonica e in digital download Le strade vuote, il nuovo singolo della band torinese i Kachupa, brano che parla di relazioni che finiscono, di conflitti personali, ma anche di sogni che rompono gli schemi della società

Kachupa

Kachupa

Strade vuote è il primo estratto del nuovo album Giù la Maschera contenente 19 tracce (14 inediti e 5 bonus track). I Kachupa parlano così del loro nuovo progetto: ”Questo brano è il risultato di anni passati insieme a fare ed ascoltare musica, a confrontarsi con generi diversi. I nostri temi sono più maturi, così come il sound. Questo è un punto di svolta che non taglia con il passato, ma lo arricchisce con elementi nuovi”. La band in quest’ultimi anni ha calcato palchi importanti come quello del Primo Maggio di Roma e condiviso eventi con Artisti del calibro di Eugenio Bennato, Tullio De Piscopo, Modena City Ramblers, Casino Royale, Eugenio Finardi, Vinicio Capossela, Piero Pelù, Africa Unite… fino a suonare alla Notte della Taranta, tornano con questo progetto che li porterà nei palchi di tutta Europa in un nuovo tour.

 

0

Diego Mancino firma con Universal: che bella notizia!

Diego Mancino, già autore di brani di successo (interpretati tra gli altri da Francesco Renga, Emma, Noemi e Cristiano De Andrè) dopo essersi affidato a Music Raiser, piattaforma leader nel crowdfunding musicale in Italia, per finanziare la registrazione del suo nuovo album d’inediti “Un Invito A Te” firma con Universal Music Italia. L’entusiastica accoglienza che Universal Music Italia ha riservato a queste nuove canzoni è stato lo stimolo per trasformare in una collaborazione più stretta gli accordi di distribuzione già sperimentati in precedenza.

Diego Mancino

Diego Mancino

Graziano Ostuni direttore della divisione Local di Universal Music ha dichiarato: “Firmare un artista come Diego Mancino, autore straordinario e interprete emozionante delle sue canzoni, fa bene al cuore e alla salute”. Questo nuovo corso discografico non comporterà nessun “cambio di rotta” per tutti i sottoscrittori di MusicRaiser. In accordo con Universal Music, chi ha contribuito a che “Un Invito A Te” prendesse vita riceverà in anticipo l’album come concordato. Diego Mancino a proposito di questa nuova collaborazione si è espresso in modo entusiastico: “E’ difficile spiegare quanto sia bello lavorare con chi mi conosce da così tanto e ha deciso di prendere una posizione così piena di passione per un disco come questo, nato dall’amore dei fans. Posso solo dire che sono fiero di tutti noi per l’incrollabile voglia di fare musica, e di fare del nostro lavoro, qualcosa di cui essere fieri. La mia casa discografica, il mio editore, i miei musicisti e collaboratori, lavorano per la musica con vera passione. E’ incredibile ma questo è un segno dei tempi”. L’altra novità riguardante l’artista è che Diego Mancino è entrato a fare parte del cast artistico di Bubba Music, la nuova agenzia di live e management di Antonella Bubba nata dopo la trentennale esperienza nel mondo degli spettacoli dal vivo maturata nella storica agenzia “Cose di Musica”. Preceduta da un singolo ed un video che andranno in rotazione a partire dalle prossime settimane, la programmazione di nuovi spettacoli live partirà quest’estate. La pubblicazione di “Un Invito a Te” è invece prevista per la fine del periodo estivo.