0

Negramaro, 6 ragazzi normali che sanno renderne migliaia speciali

E’ facile dire che nell’Arena ci vanno i gladiatori. E’ una associazione scontata. Io, all’Arena di Verona, ho visto sei ragazzi normali che ne hanno reso migliaia speciali, illuminandoli con i sogni e scaldandoli con la musica. Al punto che anche il cielo ha scelto le stelle dopo ore di diluvio.

Negramaro

Negramaro

La città dell’amore, come la ha più volte ribattezzata Giuliano ha chiuso questa seconda parte del Tour dei Negramaro. Ora ogni città è loro e la rivoluzione è davvero arrivata. Ma ne abbiamo già parlato. Quello che va sottolineato è come cinque ragazzi nornali, cinque amici riescano a far sì che tutto intorno a loro sia…Meraviglioso. Sono contagiosi…sono portatori di ottimismo. Dunque abbracciamoli e teniamoceli stretti perché tra nuvole e lenzuola c’è un mondo che loro ci raccontano e nel quale ci accompagnano, tenendoci per mano, regalandoci un sorriso nei momenti dove il sorriso non è previsto. E’ stato sfrattato dal cuore. Giuliano, Danilo, Lele, Pupillo, Ermanno e Andrea sono la garanzia che…tutto qui accadem che l’amore qui non passa e che è sempre estate. Non serve molto per farglielo capire, basta quella parola così bella ma che oggi troppo spesso è dimenticata: grazie. Grazie Negramaro.

0

Kristin Kontrol o Dee Dee ma è sempre….Show me

Kristin Kontrol – anche conosciuta come Dee Dee, leader delle Dum Dum Girls – ha appena pubblicato il suo nuovo singolo “Show Me”. La canzone è stata prodotta da Kurt Feldman con Danny Meyer al sassofono, ed è contenuta nel suo album di debutto solista X-Communicate, che sarà pubblicato il 27 Maggio da Sub Pop Records/Audioglobe.

La cover di X Communicate di Kristin Kontrol

La cover di X Communicate di Kristin Kontrol

Kristin racconta le sue storie arricchendo la sua incredibile voce con melodie pop e spingendosi in territori da lei ancora inesplorati. L’album è stato prodotto da Kurt Feldman (Ice Choir e The Pains of Being Pure at Heart) e da Andrew Miller (che ha suonato la chitarra nell’ultima incarnazione delle Dum Dum Girls’) mentre Richard Gottehrer (Blondie, The Go-Go’s), che ha collaborato a lungo con le Dum Dum Girls, ha fatto da “consulente sonico” spingendo Kristin a spingersi oltre i propri limiti. Dopo una decade di successi con le Dum Dum Grils, nel 2015 l’artista ha deciso di iniziare la sua carriera solista utilizzando il suo vero nome Kristin al quale con una buona dose di autoironia ha deciso di aggiungere la parola Kontrol prendendo ispirazione dalle parole di Karen O: questo potrebbe essere un salto nel vuoto, ma poco rischio vuol dire anche poca ricompensa.

0

Cercate suggestioni? Ci pensa Elli De Mon

Dopo il live di Johnny Dalbasso, un nuovo appuntamento con una one-man-band al Draft di Vallo della Lucania (SA), questa volta al femminile. Si tratta di Elli de Mon, polistrumentista alle prese con chitarre, grancassa, rullante e sonagli per una mistione di garage/blues, suggestioni tribali, sfrontata energia punk e psichedelia.

Elli De Mon

Elli De Mon

“Attingendo a piene mani dalla tradizione sciamanica dei lontani incantatori Bessie Smith, Fred McDowell e Son House, Elli combatte i suoi demoni con lo strumento a lei più congeniale: la musica”, commenta. Elli dal 2013 ha macinato date su date sia in Italia che all’estero, suonando in America, Spagna, Francia, Germania, Svizzera, facendosi notare da ben due etichette, la francese Pitshark Records e l’italiana Ammonia Records (già al lavoro con band quali Shandon, Peawees e The Hormonauts). Elli De Mon sarà dal vivo al Draft (Via Ottavio de Marsilio, 3 – Vallo della Lucania (SA)) domenica 29 maggio 2016. In apertura il duo Juke Jointers formato da Luigi Falcione (voce e chitarra) e Daniele Crispi (batteria), una two-man boogie blues band con in testa il blues del Delta degli albori.