0

Black Sabbath, ancora insieme e ancora in Italia: headliner a Gods of Metal 2012

Black Sabbath

Finalmente! E’ proprio il caso di dirlo. Dopo molta attesa i quattro membri originali di Black Sabbath, ovvero Ozzy Osbourne (voce), Tony Iommi (chitarra), Geezer Butler (basso) e Bill Ward (batteria), si sono riuniti per registrare il loro primo album in studio in 33 anni con il produttore Rick Rubin, vincitore di sette Grammy Awards, e per intraprendere un tour mondiale nel 2012. Saranno in concerto in Italia il 24 giugno per un unico show esclusivo a Milano, all’Arena Fiera: saranno gli headliner di Gods Of Metal 2012. Tutte le informazioni sul sito di Live Nation.

Osbourne, Iommi, Butler e Ward assieme a Rick Rubin si sono presentati il giorno 11/11/11 per annunciare la grande notizia in una conferenza stampa presso il leggendario club Whisky A Go-Go di Los Angeles, posto in cui, esattamente 41 anni fa, hanno tenuto il loro primo concerto. Era l’11 novembre 1970. L’evento è stato presentato da Henry Rollins.

Hanno venduto oltre 70 milioni di dischi, hanno vinto svariati Grammy, sono entrati a far parte della Rock and Roll of Fame e oggi Black Sabbath hanno firmato un nuovo contratto discografico a livello mondiale mondiale con Vertigo/Universal Republic, l’etichetta originale della band. Sono attualmente in studio di registrazione al lavoro sul nuovo album, ancora senza un titolo, che vedrà la luce nell’autunno 2012. Si tratterà del loro primo album insieme dopo “Never Say Die”  del 1978.

Il 10 giugno 2012 saranno headliner del più grosso ed importante evento musicale in UK: Download Festival. Poi si esibiranno in esclusiva per l’Italia sul palco di Gods Of Metal 2012, il 24 giugno all’Arena Fiera di Milano. Il ritorno è stato annunciato sul loro sito, il primo autorizzato. Rimanete sintonizzati anche sui canali Twitter e Facebook, dove la formazione annuncerà molte altre novità.

Black Sabbath hanno pubblicato il loro omonimo album di debutto nel 1970. Secondo la Rock And Roll Hall Of Fame “Black Sabbath” è il disco heavy metal per eccellenza. Il successo dei loro primi due album, “Black Sabbath” e “Paranoid”, ha segnato un cambiamento notevole nel mondo del rock. “ Black Sabbath” ha addirittura rovesciato la scena musicale “pesante”, facendo rientrare il termine “heavy metal” nel vocabolario popolare per descrivere le tonalità dure ed intense che in quell’epoca stavano prendendo piede. Nel 1998 hanno pubblicato il live dal titolo “Reunion”, un doppio CD, registrato durante alcuni show nel 1997 a Birmingham, in Inghilterra. Successivamente, la band si è riunita periodicamente per esibirsi sui palchi fra il 1999 e il 2005. Sono stati headliner all’Ozzfest nel 1999, 2001, 2004 e nel 2005. Oggi sono tornati per registrare e pubblicare il tanto atteso nuovo album.

notespillate

notespillate

Giornalista musicale, lavoro a Sky TG24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *