0

Pioggia di note in piazza Duomo grazie a Radio Italia

Cesare Cremonini

Dopo il grandissimo successo dell’anno scorso Radio Italia ripropone il “concertone” all’anagrafe ribattezzato “Radio Italia live, il concerto”, come ci tengono a precisare Mario Volanti, presidente della stessa radio, e i coordinatori del progetto. A differenza dello scorso anno il concerto non sarà legato alla celebrazione del compleanno della radio, ma vuole semplicemente essere un regalo del presidente alla comunità, che ha partecipato numerosa allo scorso evento.

A presentare l’evento ci saranno Luca e Paolo, che contentissimi di esser stati scelti, rompono con la conduzione un po’ più “classica” dell’anno scorso, che vedeva alla conduzione Enrico Ruggeri e Belen Rodriguez. I due comici si sono definiti “tappabuchi di lusso” della serata che vedrà come protagonisti grandi artisti come: Marco Mengoni, Alessandra Amoroso, Cesare Cremonini, Raf, Negramaro, Antonello Venditti, Eros Ramazzotti, Fabri Fibra, Stadio, Nek e Zucchero; nonché la “Sanremo Festival Orchestra”. Dirige il maestro Bruno Santori.

La scelta dei conduttori, oltre agli apprezzamenti dei social network ha riscosso grande successo anche tra gli artisti che, però, dovranno stare attenti alla comicità che contraddistingue Luca e Paolo i quali assisteranno a tutte le prove proprio per entrare in sintonia con i cantanti. Infatti i comici non sprecheranno il loro tempo a fare battute sulla politica, in quanto la gente ne è ormai stanca: “Piuttosto omaggeremo Enzo Iannacci e Franco Califano”.

Ad accompagnare gli artisti sarà la Sanremo Festival Orchestra diretta dal Maestro Bruno Santori che ha dichiarato “le prove stanno andando benissimo, siamo tutti gasatissimi. Con molti artisti ho già lavorato, ma con Alessandra Amoroso e Marco Mengoni è la prima volta. È in momenti come questi che apprezzo sempre di più il mio mestiere: è bellissimo. Occasioni live di questo tipo sono rare e ringrazio Radio Italia di questa opportunità”.

(Presentazione di Carla Budri)

notespillate

notespillate

Giornalista musicale, lavoro a Sky TG24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *