0

Mengoni e un tour sempre più ricco

Marco Mengoni

Quello di Marco Mengoni è un 2013 costellato di soddisfazioni: il successo de L’Essenziale Tour, che lo sta portando in giro per tutta Italia, sembra inarrestabile. Per far fronte alla continua richiesta di biglietti dopo le prime trionfali tappe a Milano, Torino e Genova, il vincitore del Festival di Sanremo tornerà per una terza data al Teatro degli Arcimboldi di Milano (26 settembre che si aggiunge alla giá annunciata tappa del raddoppio del 25 settembre) e per una seconda tappa anche a Bologna (Europauditorium, 1 ottobre), Napoli (Teatro Augusteo, 9 ottobre), Firenze (Teatro Verdi, 11 ottobre) e Torino (Teatro Colosseo, 12 ottobre).

Reduce dal grande successo riscosso all’Eurovision Song Contest 2013, dove grazie all’intensa esibizione sulle note de L’Essenziale ha conquistato il settimo posto per l’Italia, (unico paese tra i “Big 5” ad entrare nei primi 15 classificati),  Mengoni proseguirà quindi fino al 1 giugno con L’Essenziale Tour, che prenderà poi il via il 4 luglio da Trento.

Sul palco con Mengoni, sei straordinari musicisti. Luca Colombo, direttore musicale, che ha arrangiato tutte le parti musicali per l’Essenziale Tour, musicista di primo piano per i più importanti allestimenti musicali del momento. E con lui Gianluca Ballarin al piano tastiere e alle programmazioni, Giovanni Pallotti al basso, Andrea Pollione all’organo e alle tastiere, Peter Cornacchia alla chitarra, Davide Sollazzi alla batteria.

Lo show, prodotto da FeP Group, si avvale del disegno luci di Mamo Pozzoli e del suono curato da Alberto Butturini coadiuvato sul palco da Giuseppe Porcelli. Gli abiti di scena sono disegnati da Salvatore Ferragamo che ha sposato lo stile “essenziale” di Marco, già dallo scorso Sanremo.

notespillate

notespillate

Giornalista musicale, lavoro a sky.it e collaboro col Secolo XIX. E poi c'è il blog note spillate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *