0

Tornano The Shiver con “The darkest hour”

Il 28 marzo arriva per la label indipendente The Alternative Factory,  il nuovo album dei The Shiver, The Darkest Hour, la cui produzione artistica è stata curata da Vincenzo Mario Cristi (Vanilla Sky).  L’uscita del nuovo cd della band è stato anticipato dal singolo “Ocean”, in radio dal 24 marzo, un brano potente, intenso, dalle influenze ambient e sonorità quasi post-rock, il tutto avvolto da linee melodiche la cui dolcezza inganna.

The Shiver

The Shiver

Band nata nel 2005 dall’incontro tra Federica “Faith” Sciamanna (cantante e compositrice) e Francesco “Finch” Russo (batterista), viterbesi di nascita ma internazionali di fatto, i The Shiver sono una delle band rock più attive all’estero per quando riguarda il live. Portano ormai da anni la loro musica in tour in tutta Europa tra: Gran Bretagna, Germania, Spagna, Russia e Italia ovviamente! In passato hanno aperto concerti di artisti come Misfits, The Ark, Papa Roach, Negramaro, Perturbazione.

The Darkest Hour è il terzo album in studio della band, composto da dieci brani cantati rigorosamente in inglese a ribadire l’assoluta internazionalità del progetto, un lavoro intenso e profondo che trascina l’ascoltatore in una realtà lontana, buia e imprecisa. La mancanza di comunicazione si è risolta nella rovina del mondo ed ha portato l’umanità al tracollo. Le atmosfere melanconiche descrivono gli stati d’animo di una Terra impotente di fronte alla propria fine attraverso storie e situazioni che vengono sviluppate di canzone in canzone, tanti pezzi dello stesso puzzle che prendono ancor più significato se letti in quest’ottica pre-apocalittica.

notespillate

notespillate

Giornalista musicale, lavoro a Sky TG24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *