0

Che stress? No, se c’è Paolo Simoni

Dal 4 aprile in rotazione radiofonica e dal 15 in vendita in tutti gli store digitali “Che stress”, il nuovo singolo di Paolo Simoni: un brano dal sapore elettronico che propone un’istantanea contemporanea di chi abita l’Italia di oggi, una serie di visioni di questo momento storico suggerite direttamente dalla gente ascoltata per strada.

Che stress di Paolo Simoni

Che stress di Paolo Simoni

Paolo Simi racconta che “un giorno, come tutti i giorni, mi sono alzato. Sono andato al bar, alle poste, al mercato, sono passato dalla stazione, dalla piazza… Per tutta la giornata non ho fatto altro che ascoltare i discorsi della gente come mai avevo fatto prima. Alla sera tornando a casa ho scritto: Che stress”.

“Che stress” anticipa il nuovo album di inediti del cantautore, dal titolo “Si narra di rane che hanno visto il mare”, di prossima pubblicazione su etichetta Warner Music. L’album contiene 9 canzoni inedite con musiche e testi di Paolo Simoni ed è prodotto da Luca Pernici (Ligabue, Mario Biondi, Nucleo e altri), che ne ha curato gli arrangiamenti insieme a Paolo Simoni.

Talento musicale sin da bambino, Paolo Simoni ha esordito sui più grandi palchi live aprendo i concerti del tour 2010 di Ligabue (San Siro, Stadio Olimpico). Compositore, arrangiatore e polistrumentista, nonostante la giovane età, Paolo ha già conseguito alcuni dei più alti riconoscimenti della critica musicale italiana: nel 2007 il Club Tenco come “nuova proposta emergente dell’anno”, nel 2008 arriva tra i finalisti del Club Tenco per “miglior opera prima”, nel 2009 al Festival degli Autori di Sanremo è vincitore del premio per il “miglior arrangiamento musicale” nella sezione “BIG” e nello stesso anno è tra gli otto vincitori di Musicultura. Dall’incontro con Claudio Maioli, manager di Ligabue, nasce “Ci voglio ridere su”, il secondo album di Paolo Simoni, contenente 10 brani interamente scritti e interpretati dal giovane cantautore emiliano tra cui il duetto “Io sono io e tu sei tu” con Lucio Dalla. Nel 2013 partecipa al Festival di Sanremo nella categoria Giovani con il brano “Le Parole” (contenuto nella riedizione dell’album “Ci voglio ridere su – Le parole Edition”). In seguito si è esibito al prestigioso Blue Note di Milano, al “4 marzo (Ciao Lucio)” su Rai1, al “Premio Gaber 2013” e al “Music Summer Festival” su Canale 5.

notespillate

notespillate

Giornalista musicale, lavoro a sky.it e collaboro col Secolo XIX. E poi c'è il blog note spillate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *