0

Il sole matto di Francesco Baccini

Ventiquattro anni dopo “Sotto questo sole”, sempre a ridosso dei mondiali di calcio, il cantautore genovese ritrova il suo sole matto in questo tormentone estivo che anticipa il nuovo album prodotto da Lasteri Music Group nel segno di canzoni di spessore e del pop d’autore ironico e frizzante.

La cover di "Solematto"

La cover di “Solematto”

Così lo presenta Baccini: “Solematto non è soltanto un sole atmosferico, ma quello che abbiamo dentro di noi. La nostra follia sana che spesso viene repressa, incatenata dalle convenzioni. E’ il nostro viaggio interiore, dove non esistono frontiere nè limitazioni. E’ la nostra fantasia. Il nostro angolo di paradiso, dove spesso andiamo a rifugiarci dalle frustrazioni che una vita frenetica ci impone….Ognuno di noi dentro ha un solematto, bisogna solo lasciarsi andare e mettersi in gioco, questo è l’unico modo per riaccenderlo.

notespillate

notespillate

Giornalista musicale, lavoro a sky.it e collaboro col Secolo XIX. E poi c'è il blog note spillate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *