0

Negramaro, il tour dei record si chiude a casa

Il tour dei record avrà il suo epilogo trionfale a Lecce sabato 26 luglio nello stadio di Via del Mare a Lecce. “Un amore così grande 2014 Tour”, è la tournée estiva dei negramaro che dal debutto, lo scorso 5, a oggi ha collezionato un sold-out dietro l’altro. Anche la data salentina è esaurita da settimane con la maggior parte di biglietti a disposizione “bruciati” in poche ore dopo l’apertura delle vendite.

Negramaro (foto di Maurizio Bresciani/Eventi Digitali)

Negramaro (foto di Maurizio Bresciani/Eventi Digitali)

Grande attesa dunque per un concerto che non sarà solo l’ultima tappa di una stagione da record ma si preannuncia come un vero e proprio evento fortemente voluto dai negramaro per rendere omaggio alla loro terra d’origine da dove più di dieci anni fa è iniziata la loro scalata nel mondo del rock. Sarà dunque una notte speciale per Giuliano Sangiorgi (voce, piano, chitarre) Andrea Mariano (pianoforte, sintetizzatori), Lele Spedicato (chitarre), Ermanno Carla’ (basso), Danilo Tasco (batteria) e Andrea “Pupillo” De Rocco (campionatore) che saranno preceduti sul palco da alcune band salentine. Non mancheranno sorprese e omaggi oltre ai più grandi successi della band da “Mentre tutto scorre” a “Nuvole e lenzuola”, fino a “Un amore cosi’ grande 2014”, l’hit dell’estate dedicata ai mondiali di calcio.

Io, l'alter ego di Giuliano e Giluano a Giffoni

Io, l’alter ego di Giuliano e Giuliano a Giffoni

Un repertorio per celebrare 10 anni di successi e hit multiplatino tra cui “Una Storia Semplice”, l’ultimo lavoro discografico dei negramaro, ancora in alta classifica dopo più di 90 settimane dall’uscita e ancora in top 10/20 su Itunes. Una chiusura in grande stile per la band che da “Una storia semplice Tour” fino a “Un amore così grande”, entrambi organizzati da Live Nation, ha collezionato un percorso destinato a restare nella storia del rock italiano: 27 concerti e oltre 300mila spettatori riempiendo stadi e palazzetti e passando attraverso le arene più belle d’Italia. Dai concerti stracolmi allo Stadio Olimpico e a San Siro dello scorso anno ai sold out in tutti i palazzetti della penisola, dal prestigioso palco internazionale dell’Hard Rock Live di Piazza del Popolo strapiena all’Arena di Verona e alle due date a Taormina che sono state un mix inarrestabile di emozioni. Un grande abbraccio che ha unito per due lunghi anni tutta l’Italia e che si concluderà con il trionfale ritorno a casa, allo stadio di via del Mare. Dopo il concerto di Lecce i negramaro partiranno per gli Stati Uniti dove prepareranno il loro nuovo, attesissimo album.

notespillate

notespillate

Giornalista musicale, lavoro a Sky TG24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *