0

Antonella Lo Coco è una certezza anche quando è “Optional”

Il 14 ottobre esce il singolo Optional che segna il ritorno di Antonella Lo Coco, finalista della quinta edizione di X Factor.

Antonella Lo Coco

Antonella Lo Coco

Optional, prodotto da Paolo Guerra su etichetta “Agidi” e distribuito da Artist First, ha testo italiano e sapore internazionale e rappresenta per Antonella Lo Coco l’avvio di un nuovo progetto musicale nato a Londra, influenzato dalla collaborazione con Dimitri Tikovoi, produttore di artisti come Placebo, Goldfrapp e Charli XCX. Autori di “Optional” sono Edvard Forre Erfjord, Henrik Barman Michelsen, James Newman, Antonella Lo Coco, Emanuele Asti. La produzione artistica è affidata a Charlie Rapino e ai londinesi The Electric, attualmente al vertice della scena musicale d’oltremanica, firmati dalla casa editrice dell’ex Take That, Gary Barlow.

Racconta Antonella Lo Coco: “All’inizio di quest’anno sono andata a Londra per due motivi: prendermi una pausa e ascoltare musica. Londra, dove tutti mi chiamavano KoKo, mi ha ispirato e mi è venuta voglia di cercare nuove sonorità e di sperimentare. Ho sentito un forte impulso a cambiare ed anche il mio percorso artistico ha subito una spinta. Così è nato il mio nuovo progetto musicale”. Il messaggio di Optional è semplice: “Chi cerca di spegnere i tuoi sogni è soltanto un optional. Puoi, anzi, devi imparare a farne a meno”.

Il videoclip, lavorato  prevalentemente in postproduzione, porta la firma del regista Federico Monti che sul set ha creato con Antonella una perfetta sinergia. Optional è un brano trascinante che sa arrivare a tutti e ne sono stati realizzati due remix (extended e e radio edit) firmati da
Tommy Vee, Mauro Ferrucci e Keller.

notespillate

notespillate

Giornalista musicale, lavoro a sky.it e collaboro col Secolo XIX. E poi c'è il blog note spillate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *