0

Marcomale è…Libero

E’ disponibile in digital download e sulle piattaforme streaming Libero, il nuovo singolo della rock band fiorentina Marcomale che anticipa l’uscita del disco, prevista per novembre.

Marcomale

Marcomale

Nel disco, oltre a Libero e sei brani inediti, troverà spazio anche la cover di Rain, storico pezzo dei The Cult del 1985. Il video della cover di Rain, girato a Londra, ha superato le 10.000 visualizzazioni: “Probabilmente Libero è la canzone che più rispecchia la nostra visione dei Marcomale. È un pezzo dove l’elettronica si fonde con il rock più potente grazie anche alla batteria di Luca Martelli -racconta Ivan Casale, voce della band- Libero parla sostanzialmente dell’arroganza dei potenti, la superbia e l’indifferenza preoccupante che tanti nostri politici hanno nei confronti del popolo che li hanno eletti. La cosa più preoccupante è che questo pezzo l’ho scritto alcuni anni fa e da allora niente è cambiato!”.

I Marcomale sono una band fiorentina composta da Ivan Casale alla voce, Lorenzo Pierini alle chitarre, Claudio Romagnoli chitarre e tastiere, Alberto Donatini al basso e Marco Confetti alla batteria. Tutti gli elementi dei Marcomale provengono da un’esperienza personale più che decennale nell’underground fiorentino degli anni 90 con produzione di vari EP e LP. Dopo un’esperienza decennale nell’underground fiorentino degli anni ’90, la produzione di vari EP e LP e diverse date nei maggiori club e teatri italiani e esteri, nel 2013 Ivan, Lorenzo, Claudio, Alberto e Marco si riuniscono e danno vita ai Marcomale, entrando in studio per la registrazione dell’album di esordio. Tutti i testi delle canzoni sono esclusivamente in italiano poiché all’impatto sonoro i Marcomale ritengono che sia indispensabile anche l’unione delle parole e dei loro significati, semplici ed ermetiche che siano.

 

notespillate

notespillate

Giornalista musicale, lavoro a sky.it e collaboro col Secolo XIX. E poi c'è il blog note spillate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *