0

I Fyre, una rock band tra Anastacia e Alice Cooper

Prima Rockaloca ora Fyre, la band spagnola vanta una gavetta piena di successi: opening act per i concerti di Anastacia e Alice Cooper, un album di debutto appena uscito, due video pubblicati, esibizioni e concerti in giro per mezza Europa. Li abbiamo intervistati.

Alejandra Burgos dei Fyre

Alejandra Burgos dei Fyre

di Matteo Rossini

Alejandra Burgos è l’anima del gruppo, Lars Ratz, Tolo Grimalt e Sergi Tomás Vidal gli altri membri. Di primo acchito, la band sembra un gruppo heavy-metal ma è sufficiente ascoltare qualche traccia dal loro album per carpirne la vera essenza. I Fyre si formano nel 2011 e l’affiatamento è alle stelle, dopo solo pochi mesi iniziano a scrivere le prime canzoni. Abbiamo intervistato Alejandra e Lars.
Chi sono i Fyre?
Lars: I Fyre sono una band rock, ci siamo incontrati nel 2011 e abbiamo iniziato a lavorare insieme esibendoci in club, locali e feste. In seguito abbiamo registrato un album e abbiamo deciso di fare il grande passo nel mercato prendendo parte al tour di Alice Cooper e Anastacia
Prima eravate i Rockaloca, ora siete i Fyre: perché?
Lars: Semplicemente perché nessuno capiva cosa significasse Rockaloca. Io sono tedesco e i miei amici continuavano a domandarmi su Facebook cosa fosse e ogni volta spiegavo che derivava dal termine rock e da Alejandra che è una pazza. E’ davvero stancante spiegare di continuo il significato del nome della tua band e così abbiamo deciso di trovare un nome che fosse comprensibile a tutti. Abbiamo pensato a un qualcosa che rappresentasse al meglio Alejandra, lei proviene dal sud America, è una latina hot e ama portare energia e fuoco sul palco, ecco i Fyre!
Missy Powerful, il vostro primo album, presenta influenze rock, soul, pop e r’n’b, da dove provengono?
Alejandra: Le nostre ispirazioni sono i cantanti blues, i Beatles, i Rolling Stones, Susan Tedeschi e gli Aeromsith.
Lars: Ma anche il metal, la nostra musica si trova a metà tra generi differenti, negli ultimi tre anni abbiamo scritto più di venticinque canzoni e tutte presentano uno stile soft-rock.
Stay untile the moonshine è il singolo che fa da apripista al vostro album.
Alejandra: La canzone parla di amore e di tutto quello che riguarda questo sentimento. Abbiamo scelto questo brano perché ci rappresenta al meglio ed è la canzone più pop-rock che abbiamo. Il video è stato girato in Spagna ed è molto più solare rispetto a Get The Hell Out (of my head)
Come sono nate le collaborazioni con Anastacia e Alice Cooper?
Alejandra: Siamo andati in Germania a un meeting sulla musica e lì abbiamo incontrato tante persone e tra le varie cose è nata l’opportunità di fare da supporto ad Alice Cooper. Qualche mese più tardi lui è venuto in Spagna per vederci live e per lavorare con noi, è stato bellissimo! Un po’ di tempo dopo ci è stata offerta la possibilità di andare in tour con Anastacia e ovviamente abbiamo detto subito di si!
Com’è stato girare l’Europa con Anastacia?
Lars: Bellissimo, davvero! I suoi fan sono fantastici e hanno risposto molto positivamente alla nostra musica, anche se molti ci hanno sentiti solo per la prima volta, siamo davvero entusiasti del risultato. Lei è davvero piena di energia e ci ha fatto molto piacere ricevere complimenti da parte sua! Per noi è stato un grandissimo onore suonare per lei, quando Anastacia ci ha notati e ci ha chiesto di aprire le sue date, eravamo contentissimi!
Altri artisti con cui vorreste collaborare?
Lars: Ce ne sono tantissimi, dagli AC/DC a Billy Idol, da Pink agli Aerosmith passando per Lenny Kravitz, davvero tanti!
Progetti futuri?
Alejandra: A gennaio sicuramente prenderemo ancora parte al tour di Anastacia e torneremo anche in Italia: Milano, Roma, Firenze e Padova.
Lars: Speriamo di tornare in Italia non solo per le date di Anastacia, ma anche per altri eventi! Italia, sii pronta ai Fyre.

notespillate

notespillate

Giornalista musicale, lavoro a sky.it e collaboro col Secolo XIX. E poi c'è il blog note spillate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *