0

Anastacia torna in Italia: un regalo per i fan

 
Che Anastacia sia un’artista fuori dal comune si è capito da tempo. Ma è dai dettagli che si comprende la vera grandezza della star e della persona.

Anastacia

Anastacia

Anastacia, il duetto con Kekko, il concerto: leggi l’intervista
La Resurrection di Anastacia: l’intervista

Costretta a cancellare tre delle quattro date del suo tour italiano, completamente sold out, a causa di una pesante laringite peggiorata proprio nel corso del concerto che si è tenuto al Fabrique di Milano, ha deciso di riprogrammare non solo i 3 concerti cancellati, previsti a Roma il 29 ottobre, Firenze il 30 e Padova il 1°novembre, ma in particolare quello di Milano che sarà un concerto speciale con cui Anastacia ringrazierà i suoi fan che l’hanno così calorosamente sostenuta durante la sua esibizione. Un caso unico, per un’artista che lo è altrettanto.

Anastacia ha dichiarato : “Dopo aver dovuto rinviare le date del tour italiano dopo uno spettacolo molto emozionante a Milano Sono veramente addolorata di dover dire a tutti voi che devo per forza, su istruzioni del mio medico, spostare il resto del mio tour europeo. Ho cercato di fare tutto quanto in mio il potere per salvare la mia voce e continuare con gli spettacoli, come previsto, ma le istruzioni dei medici sono che non sarò in grado di cantare per le prossime 3 o 4 settimane. Questo purtroppo non ci dà abbastanza tempo per riprogrammare le date di questa parte dell’anno a causa delle vacanze di Natale e la disponibilità delle strutture. Milano … sto tornando per te! Con la voce !!! Ero devastata all’idea di non poter dare a voi ragazzi la vera Resurrection, ci vediamo presto … come avete detto voi ragazzi Sono troppo dura da rompere…e allora grazie, grazie, grazie. mi sento così in colpa di dover farvi aspettare ancora ma il Resurrection Tour 2015 sarà ancora più grande e migliore che mai.

notespillate

notespillate

Giornalista musicale, lavoro a sky.it e collaboro col Secolo XIX. E poi c'è il blog note spillate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *