0

Rachele Bastreghi porta finalmente in tour la sua Marie

Prenderà il via dalla Latteria Molloy di Brescia il prossimo 29 aprile il tour di Rachele Bastreghi, anima femminile dei Baustelle e icona tra le più riconosciute e ammalianti della scena pop-rock italiana che ha pubblicato lo scorso gennaio il suo primo EP solista.

Rachele Bastreghi

Rachele Bastreghi

Marie, questo il titolo dell’album, è un omaggio alla musica e alle atmosfere degli anni ’70, contiene sette brani tra cui due cover, Cominciava così dell’Equipe84 e All’inferno insieme a te di Patty Pravo. L’uscita dell’EP è stata accompagnata dalla pubblicazione del videoclip de Il ritorno: “Questo tour è la naturale prosecuzione di un percorso iniziato con la pubblicazione dell’EP Marie –spiega Rachele– nato per un’esigenza artistica e personale. La voglia di mettermi in gioco, di tirare fuori un lato di me che avevo sempre tenuto nascosto. Tutto questo è avvenuto in maniera spontanea, come spontaneo è stato cercare ispirazioni e stimoli da quegli anni Settanta che continuano sempre ad affascinarmi tanto”.

Sul palco con lei a ricreare quelle atmosfere e quel mondo ci saranno i musicisti che hanno partecipato alle registrazioni del disco: Giovanni Ferrario (che del disco è anche produttore artistico) e Marco Carusino alle chitarre, Davide Fronterrè al basso. Al gruppo si aggiunge il batterista Alessandro Deidda. Il tour, organizzato dall’agenzia Ponderosa Music&Arts, partirà dalla Latteria Molloy di Brescia il 29 aprile per poi passare da Torino il 7 maggio al CAP10100, da Bologna il 9 maggio al Locomotiv, da Firenze il 10 maggio al Viper Theatre, da Roma il 14 maggio al Teatro Quirinetta e da Milano agli inizi di giugno in una data che sarà annunciata tra qualche settimana.

 

notespillate

notespillate

Giornalista musicale, lavoro a sky.it e collaboro col Secolo XIX. E poi c'è il blog note spillate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *