0

Oltre 4mila persone per il Simili day di Laura Pausini

Sabato 6 giugno 2015 in Piazza Beccaria a Milano, Piazza della Repubblica a Roma e Piazza Mercantile a Bari si è svolto il #similiday, evento organizzato da Laura Pausini per dare il via in modo speciale alla vendita dei biglietti dei concerti che la vedranno protagonista i prossimi 4, 11 e 18 giugno 2016 rispettivamente allo stadio San Siro di Milano, all’Olimpico di Roma e all’Arena della Vittoria di Bari.

Il flashmob dedicato a Laura Pausini

Il flashmob dedicato a Laura Pausini

di Milly Abrusci

Le piazze sono state prese d’assalto da migliaia di fan che non hanno voluto perdersi per nulla al mondo un evento interattivo mai pensato prima. Per ogni biglietto acquistato lo staff distribuiva un simili pack (sacca, maglietta, pennarello, carta memorabilia e porta biglietto), successivamente si entrava in un video box dove si poteva registrare un messaggio di 15 secondi destinato a Laura Pausini e, infine, scattare una foto sullo sfondo di un’instagram corner. Grazie a una rete wi-fi libera, i presenti hanno potuto cinguettare in diretta con Laura Pausini che, a orari già fissati, ha risposto felice ai loro messaggi. Durante tutta la giornata e contemporaneamente in tutte tre le piazze italiane, i fan hanno preso parte al similimob, un flashmob con la coreografia studiata dal ballerino Cristian Ciccone sulla base di Se Fue (live 2009).

La giornata si è conclusa nel modo migliore, alle 18, in un collegamento radiofonico su RTL 102.5, la Pausini ha fatto ascoltare in anteprima assoluta qualche secondo della canzone Simili che farà parte del disco in uscita in autunno. Da quel momento, i fan non fanno altro che intonare il pezzettino ascoltato:
La meraviglia di essere simili
La tenerezza di essere simili
La protezione tra esseri simili

notespillate

notespillate

Giornalista musicale, lavoro a sky.it e collaboro col Secolo XIX. E poi c'è il blog note spillate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *