0

Le Kalica, una luce nella notte fonda

“Notte fonda”, singolo d’esordio de Le Kalica, parla di una storia d’amore come tante, dove purtroppo lui si approfitta di una lei sognatrice facendo leva sui suoi bisogni. Carmen rappresenta la ragazza che sa come stanno le cose, e Lucrezia la sognatrice che vuole credere ancora nell’amore. Il testo è scritto da Federica Abbate e Alberto Rapetti e arrangiato da Umberto Iervolino

Le Kalika

Le Kalica

Le Kalica è un duo composto da Carmen Ferreri e Lucrezia Benigno. La Ferreri nasce a Erice in Sicilia il 9 Dicembre 1999 da genitori siciliani . Sin da bambina ha sempre avuto la musica nel sangue ,a sei mesi fischiettava e a 2 anni cantava Parole parole interpretata da Mina. Si è sempre divertita a cantare nelle manifestazioni scolastiche e con il coro in chiesa . A sei anni inizia a studiare danza classica e dopo, per un bel po di anni gioca in una squadra di pallavolo , a 14 anni inizia un percorso di apprendimento presso una scuola di musical a Trapani dove acquisisce nozioni di danza moderna, classica, contemporanea ed hip hop (street art) frequentando anche corsi di recitazione che la portano a fare dei saggi a fine stagione e vari spettacoli locali, ma la sua grande passione è il canto, allora partecipa ad un concorso locale e vince distinguendosi per la sua espressione vocale. Ha studiato per pochi mesi lo scorso anno presso l’Associazione Culturale Carpe Diem di Marsala. Studentessa al terzo anno presso l’istituto Liceo Scientifico “Vincenzo Fardella” . Attualmente pronta a entrare al conservatorio di Trapani per intraprendere studi più completi. Carmen Interpreta: Etta James, Anastacia, Amy Winehouse , Christina Aguilera ,Toni Braxton, Adele, Stevie Wonder, John Legend ma è aperta a qualsiasi genere musicale, con particolare attenzione agli anni 60’/70’/80’. Crescendo il suo orientamento musicale si concretizza sempre più nel Jazz, Pop, Blues. Ama cantare in inglese ma oltretutto ascolta ed interpreta anche canzoni italiane prendendo spunto da interpreti ,cantanti e cantautrici come Nina Zilli, Mina, Giorgia, Gerardina Trovato, e molti altri cantanti e cantautori maschili come Zucchero, Vasco Rossi, Pino Daniele ,Fabrizio De Andrè.

Lucrezia Benigno è una cantautrice nata a Mazara del Vallo il 21 maggio del 1998. Figlia unica, fin dai primi mesi i suoi genitori le facevano ascoltare tanta musica di artisti come Elton John, Renato Zero, Vasco Rossi, Barry White, Stevie Wonder. Ha iniziato a cantare all’età di due anni con la canzone Acqua e Sale di Mina e Adriano Celentano. All’età di tre anni ha cominciato a frequentare una scuola di danza classica fino ai sei anni, continuando nel frattempo a cantare anche alle prime manifestazioni scolastiche. Ha iniziato a studiare canto e musica all’età di sette anni. A dieci ha cominciato a studiare chitarra e, sempre nello stesso anno, ha iniziato a frequentare una nuova scuola di canto e musica. Due anni dopo ha cominciato a studiare non regolarmente pianoforte. Ha frequentato il corso musicale alle scuole medie dove ha continuato a studiare chitarra classica e acustica e dove si esibiva cantando e suonando durante i concerti organizzati dalla scuola, guadagnandosi il 10 e lode a fine della prestazione scolastica. Attualmente frequenta il 4° anno di Biotecnologie Sanitarie. Ha frequentato anche lezioni di teatro, dizione, coro, informatica musicale, jazz; da due anni è alunna del pre-accademico del Polo Universitario “Polisa” (Politecnico Scientia et Ars). Fin dall’età di dodici anni, partecipava a diversi master e convegni tra cui il IV Convegno Internazionale della Medicina dell’Arte.

notespillate

notespillate

Giornalista musicale, lavoro a sky.it e collaboro col Secolo XIX. E poi c'è il blog note spillate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *