0

Il made in Italy di Matteo Brancaleoni

Made In Italy è il nuovo album del crooner italiano Matteo Brancaleoni che vanta la straordinaria partecipazione di Rosario fiorello, Renzo Arbore, del trombettista jazz di fama internazionale Fabrizio Bosso (in tre brani) e della bellissima showgirl Melita Toniolo, qui nel suo vero e proprio debutto come cantante (sarà una rivelazione per molti).

Matteo Brancaleoni

Matteo Brancaleoni

Dopo cinque dischi dedicati al songbook americano è il primo in cui Brancaleoni si confronta con il grande repertorio della canzone italiana. Anticipato dal singolo This Is My Life (La Vita) (in rotazione radiofonica da fine ottobre) il disco contiene alcune delle più belle canzoni italiane interpretate da artisti come Domenico Modugno, Paolo Conte, Adriano Celentano, Mina, Ornella Vanoni, Gino Paoli, rivisitate in chiave swing, pop/jazz, bossa nova, da nuovi eleganti ed accattivanti arrangiamenti eseguiti rigorosamente live da un’orchestra di 24 elementi.  Made in Italy è un disco di canzoni italiane dal respiro internazionale cantate in ben 4 lingue: italiano, inglese, spagnolo e francese. Il minimo comun denominatore? La melodia al 100 per 100 Made In Italy. Presenti nel disco anche due inediti, uno dei quali (Domani) scritto con uno dei giovani talenti del cantautorato italiano: Donato Santoianni.  Fra le altre collaborazioni del disco compaiono: il quartetto vocale “ Le Voci di Corridoio”, la suadente e raffinata cantante messicana Ely Bruna, la bellissima voce di Stephanya (ex concorrente di The Voice Team Carrà).

notespillate

notespillate

Giornalista musicale, lavoro a sky.it e collaboro col Secolo XIX. E poi c'è il blog note spillate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *