0

Radio Deejay XMasters: musica e sport si uniscono

Tutto pronto per la quinta edizione di Radio Deejay XMasters, l’evento estivo che unisce sport e musica in tre location italiane. La manifestazione si svolgerà a Pescara dal 23 al 26 giugno, a Senigallia dal 14 al 17 luglio e a Riccione dal 27 agosto al 4 settembre. Nel 2012 Simone Conti e Michele Urbinelli danno vita a un evento unico, nel 2014 e 2015 la manifestazione si rafforza ancora di più grazie alla partnership di Radio Deejay che quest’anno diventa Title Sponsor. Abbiamo intervistato Simone, Michele e Linus, direttore di Radio Deejay.

Lo staff di Radio DeeJay XMasters

Lo staff di Radio DeeJay XMasters

di Matteo Rossini

Partiamo dalla domanda più semplice, cos’è XMasters?
Michele: XMasters è sia un momento in cui assistere a campionati sportivi che un modo per avvicinarsi a sport meno conosciuti. Da noi si possono trovare e provare tantissime discipline. Oltre allo sport ci sono anche serate di grande musica: il giovedì la Village Night, il venerdì e il sabato concerti e DJ set e infine la domenica la festa di chiusura. Un successo confermato.
Simone: Continua la nostra voglia di dare spazio a sport meno noti in Italia. Quest’anno introdurremo numerose attività dando al pubblico la possibilità di provare in prima persona nuovi action sport. L’evento è una grande manifestazione che si sviluppa in oltre 40.000 metri quadrati di spiaggia.
Come mai avete scelto di ideare un evento simile?
Simone: Io e Marco siamo due amanti di queste discipline, prima che organizzatori siamo fan e atleti. Con il passare del tempo ci è venuta voglia di organizzare un evento che potesse racchiudere le attività action, ed ora eccoci qua.
Cosa troveremo quest’anno?
Simone: Ogni anno ci accorgiamo della necessità di aggiungere nuovi sport, quest’anno avremo più di venti attività sportive, tra le quali spettacoli di paracadutismo, campionati di beach rugby e il beach volley, immancabile il grande skate park in cui sarà possibile allenarsi con bmx, roller e skate.
Ci saranno anche atleti internazionali?
Simone: Assolutamente! Agli XMasters ci saranno sia atleti italiani che hanno riscosso un grande successo all’estero sia personalità straniere che sono già state da noi e non vedono l’ora di tornarci.
Una media partnership di successo che si è trasformata in Title sponsorship.
Linus: Di solito noi di Radio Deejay siamo molto restii ad abbinarci ad altri eventi perché preferiamo gestire l’organizzazione a 360° gradi, ma dopo aver visto questo evento e conosciuto Simone e Michele, sentiamo di essere rappresentati fino in fondo ed è come se fossimo noi a organizzare tutto.

notespillate

notespillate

Giornalista musicale, lavoro a sky.it e collaboro col Secolo XIX. E poi c'è il blog note spillate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *