0

Tra mito e relatà arriva il Santo con Magaria

Si intitola Magarìa il quarto album de Il Santo, Roberto Santoro, il cantautore che, tra musica e teatro, attinge le radici della sua arte nella Magna Grecia che gli ha dato i natali.

Il Santo ovvero Roberto Santoro

Il Santo ovvero Roberto Santoro

Un lavoro collegato alla sua storia e alla sua terra di cui il primo estratto, Edipo a Milano è un esempio chiaro. Una canzone scritta in memoria del grande produttore discografico Angelo Carrara (già produttore fra gli altri di Battiato e Ligabue, nonché dei primi tre dischi di Santoro).  Il Santo, portatore della sua opera più matura in un concept album organizzato come una vera e propria opera teatrale strappata dall’antica Grecia e portata ai giorni nostri, trascritta in musica attraverso un genere folk ricercato e musicalmente colto.

notespillate

notespillate

Giornalista musicale, lavoro a sky.it e collaboro col Secolo XIX. E poi c'è il blog note spillate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *