0

Negramaro, 6 ragazzi normali che sanno renderne migliaia speciali

E’ facile dire che nell’Arena ci vanno i gladiatori. E’ una associazione scontata. Io, all’Arena di Verona, ho visto sei ragazzi normali che ne hanno reso migliaia speciali, illuminandoli con i sogni e scaldandoli con la musica. Al punto che anche il cielo ha scelto le stelle dopo ore di diluvio.

Negramaro

Negramaro

La città dell’amore, come la ha più volte ribattezzata Giuliano ha chiuso questa seconda parte del Tour dei Negramaro. Ora ogni città è loro e la rivoluzione è davvero arrivata. Ma ne abbiamo già parlato. Quello che va sottolineato è come cinque ragazzi nornali, cinque amici riescano a far sì che tutto intorno a loro sia…Meraviglioso. Sono contagiosi…sono portatori di ottimismo. Dunque abbracciamoli e teniamoceli stretti perché tra nuvole e lenzuola c’è un mondo che loro ci raccontano e nel quale ci accompagnano, tenendoci per mano, regalandoci un sorriso nei momenti dove il sorriso non è previsto. E’ stato sfrattato dal cuore. Giuliano, Danilo, Lele, Pupillo, Ermanno e Andrea sono la garanzia che…tutto qui accadem che l’amore qui non passa e che è sempre estate. Non serve molto per farglielo capire, basta quella parola così bella ma che oggi troppo spesso è dimenticata: grazie. Grazie Negramaro.

notespillate

notespillate

Giornalista musicale, lavoro a sky.it e collaboro col Secolo XIX. E poi c'è il blog note spillate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *