0

Il “soft” punk di The Love Thieves

Uscirà lunedì 21 novembre 2016 su cd e su tutte le piattaforme digitali Soft, il primo album di inediti dei The Love Thieves, band toscana dalle sonorità synthpop/rock/wave.

The Love Thieves

The Love Thieves

Nove tracce in lingua inglese, nelle quali emergono sonorità ed influenze pop ed elettroniche direttamente dagli anni ’80, che sfiorano a tratti il rock e lo shoegaze. Il disco parla di esperienze personali e riflessioni che riguardano temi del giorno d’oggi, come l’amore, l’amicizia, il lavoro e tutti i pro e contro che ne conseguono. A livello artistico si rifà principalmente alla scena new wave degli anni ’80, anche se reinterpretata e riletta in chiave moderna e talvolta più positiva.Il risultato è un disco con un’anima prevalentemente pop, con un suono leggero e particolare, da cui appunto viene in riferimento il titolo, Soft, che trasmette questa sensazione di leggerezza e morbidezza. Loro sono Chiara Lucarelli e Francesco Sorgente con l’aggiunta di Simone Sonatori e Glauco Ricoveri.

notespillate

notespillate

Giornalista musicale, lavoro a sky.it e collaboro col Secolo XIX. E poi c'è il blog note spillate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *