0

Locus Festival 2017 riparte da Benjamin Clementine

Benjamin Clementine, cantante, musicista e poeta anglo-ghanese 27enne, torna il 23 luglio 2017 in Italia con un nuovo e intenso spettacolo all’interno del  LOCUS FESTIVAL, l’acclamata kermesse culturale che ogni anno infiamma Locorotondo (Bari,) lo splendido borgo nel cuore della Valle d’Itria. Posto Unico 25 € + diritti di prevendita, 30€ in cassa la sera dello show: biglietti già in prevendita su www.bookingshow.com

Benjamin Clementine (foto di Micky Clement)

Benjamin Clementine (foto di Micky Clement)

Nato come artista di strada, il polistrumentista londinese naturalizzato francese è diventato in breve tempo una figura di culto nella scena musicale e artistica internazionale, il talento di Benjamin è difficilmente circoscrivibile: cantante, pianista, poeta, dotato di una voce capace di coprire una vasta gamma tonale con un timbro caldo e potente, perfettamente in grado di coniugare il pop, la  musica nera e l’impostazione classica.

Il suo album di debutto “At Least For Now” (Universal Music Italia 2015) è stato definito dai critici un disco audace, brillante, stupefacente e gli è valso l’assegnazione del Mercury Prize 2015 –  il prestigioso premio che ogni anno viene conferito da una giuria di addetti ai lavori e giornalisti musicali al miglior disco di un artista britannico o irlandese –.

Benjamin Clementine è il primo artista internazionale ad essere annunciato al LOCUS FESTIVAL (15 luglio – 15 agosto), uno dei più importanti Festival italiani di respiro internazionale che nelle passate edizioni ha ospitato artisti quali David Byrne, Gil Scott-Heron, Gregory Porter, Kamasi Washington.

notespillate

notespillate

Giornalista musicale, lavoro a sky.it e collaboro col Secolo XIX. E poi c'è il blog note spillate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *