0

The Asterhystrix e l’orbita delle vite interrotte

E’ uscito il nuovo album di debutto dei The Asterhystrix: duo formato dai romagnoli Davide Raffaelli e Francesco Tognacci che concepisce, scrive, arrangia e produce musica presso il Biggy Small Studio di Francesco.

The Asterhystrix

The Asterhystrix

Il 29 dicembre 2016 decidono di dare un nome a questa loro collaborazione musicale che dura ormai da diversi anni, fondando il duo chiamato The Asterhystrix e producendo subito l’album “L’orbita delle vite interrotte”: un connubio di suoni sintetici e testi in italiano, di lunghe scie elettroniche e incursioni elettriche, di pop mescolato all’elettronica. L’artwork del disco è interamente curato da Davide, perfetta rappresentazione grafica e visiva delle 10 canzoni che lo compongono. Voci tirate, una elettronica ipnotica che trascina chi ascolta in un abisso che ti porta a guardati dentro. in fin dei conti siamo tutti vite interrotte.

notespillate

notespillate

Giornalista musicale, lavoro a sky.it e collaboro col Secolo XIX. E poi c'è il blog note spillate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *