0

An Early Bird debutto con “Of Ghosts & Marvels”: la recensione

Stefano de Stefano, in arte An Early Bird, si propone al mercato discografico da solista dopo dieci anni e 3 album con i Pipers, band indie pop che ha ricevuto attenzioni anche da parte di NME, Rai, XFM, MTV e Virgin Radio. L’album è Of Ghosts & Marvels.

La cover di An Early Bird

La cover di An Early Bird

di Irene Venturi

É un progetto alternative folk intimista quanto raffinato, sentimentale quanto malinconico. Ascoltando l’album vengono appena sfiorate le nostre corde emozionali facendole vibrare più di quanto ci possiamo aspettare. Il timbro è dolce, il cantato appena sussurrato. Tutto rimane nell’aria, guidato dall’arpeggio della chitarra e dall’armonica: “Mi sono laureato e contemporaneamente ho iniziato a suonare, in un primo tempo ho fatto tutti i lavori possibili, dal giornalista freelance al postino. Attaccavo alle 7 del mattino ma non appena finivo mi mettevo a cercare date per andarmene in tour il fine settimana, come fosse una sorta di bisogno fisiologico. la testardaggine e la passione sono sempre andate di pari passo nella mia vita”.

L’album, in uscita il 5 Ottobre e dal titolo Of Ghosts &Marvel, è stato anticipato dal primo singolo, Warnings Signs, lanciato da MTV New Generation. Il secondo singolo è stato At Sunset e il 4 Settembre è stato pubblicato Till Dawn, entrando a far parte della playlist ufficiale di Spotify Italians do it better. Stefano, oltre ad aver scritto testo e musica di tutto l’album, è la voce, la chitarra, l’armonica, il
pianoforte acustico e il dulcimer del questo disco. Of Ghosts & Marvels è stato registrato e mixato a Venezia da Andrea  Liuzza e masterizzato presso i Masterlabs di Dublino da Aidan Foley. Esce il 5 Ottobre per Dead Bes/Riff in formato digitale e in vinile. Il tour toccherà numerosi palchi in Italia e in Europa.

TRACKLIST
To the Trees 5:31
Something Left 3:53
Never Ending Present 3:37
At Sunset 3:18
Warning Sign 4:19
Till Dawn 3:54
Let Me Go 2:59
Compromise 3:34
Your Sewn Mouth Secrets 4:29
Still I Had to Love You 3:49

notespillate

notespillate

Giornalista musicale, lavoro a sky.it e collaboro col Secolo XIX. E poi c'è il blog note spillate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *