0

Calibro 35 feat Elisa Zoot: Travelers, Explores, guarda il video

I Calibro 35 pubblicano oggi un nuovo video, quello di Travelers, Explorers feat.Elisa Zoot, diretto da Francesco Imperato. Questa settimana la band torna sul palco con tre imperdibili concerti, uniche date live in Italia da qui alla fine del 2018, in cui saranno ospiti Serena Altavilla e Roberto Dell’Era.

Calibro 35

Calibro 35

GUARDA IL VIDEO

Mentre attendiamo di rivederli nella loro migliore dimensione, quella live, coi tre concerti di Padova (giovedì 8 novembre @ Hall), Milano (venerdì 9 novembre @ Santeria Social Club) e Bologna (sabato 10 novembre @ Locomotiv), i Calibro 35 pubblicano il video del loro ultimo singolo, gradito ritorno ad un brano cantato: “Travelers, Explorers”. l video, girato da Francesco Imperato alle Officine Meccaniche di Mauro Pagani a Milano, vede come protagonisti i cinque Calibro 35 insieme alla cantante Elisa Zoot, per l’occasione avvolti da proiezioni psychedeliche estratte della celebre serie TV Inglese degli anni ’60 “Thunderbirds”. Il regista Francesco Imperato aveva già collaborato con i Calibro 35 per la realizzazione del video di “Vendetta” estratto dall’album “Traditori di Tutti” ed è recentemente salito alla ribalta nazionale grazie alla realizzazione del video virale “This Is Racism”. “Travelers, Explorers”, nuovo singolo dei Calibro 35 con alla voce Elisa Zoot – cantante e musicista italo-inglese, frontwoman della rock band londinese Black Casino and the Ghost – è disponibile in formato digitale e uscirà su vinile 45 giri in edizione limitata il prossimo 09 novembre per Record Kicks. I concerti di questa settimana saranno le uniche date live dei Calibro 35 fino a fine anno e saranno ospiti sul palco, per eseguire alcuni brani cantati, Serena Altavilla e Roberto Dell’Era.

08 novembre a Padova @ Hall
09 novembre a Milano @ Santeria Social Club
10 novembre a Bologna @ Locomotiv

notespillate

notespillate

Giornalista musicale, lavoro a sky.it e collaboro col Secolo XIX. E poi c'è il blog note spillate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *