0

Victoria and the Winemakers vanno con I’m into that

Dopo centinaia di palchi e quasi dieci anni di attività, arriva il tanto atteso EP di inediti di Victoria and the Winemakers. Un ep che è un diario. Il diario di una giovane donna, forte e indipendente, che si conosce nel profondo e che dà tutta sé stessa in ogni situazione che la vita le pone davanti, facile o difficile che sia, sempre con un pizzico di ironia.  È un disco pop ma profondamente rock nelle intenzioni e soul nell’anima. Ognuno può scegliere cosa sentirci.

Victoria and the Winemaker

Victoria and the Winemakers

I’m into that  racconta ma lascia una porta sempre aperta alle conclusioni…” – spiega la band –   storie che ognuno di noi ha vissuto almeno una volta nella vita. In cui si rispecchia e immerge”.

La tracklist di “I’m into that”: “I’m into that”, “Bring me back”, “In the Family”, “Work for you”, “I’ve been a fool”.

I Victoria and The Winemakers nascono nel 2011 dall’incontro di Vittoria Impedovo (Voce), Alessandro Accardi (Chitarra), Antonio Vinci(Tastiere), Mino Petruzzelli (Batteria). Quattro musicisti con lo stesso mood decidono di puntare su un nuovo progetto artistico che attualizzi tutte lesonorità blues, soul e pop che hanno contraddistinto il loro background. Nel settembre 2015 il loro primo tour fuori dall’Italia, nei migliori clubs di Londra tra i quali Proud Camden, Jazz After Dark, Fiddler’s Elbow, per citarne alcuni. Uno dei loro brani, “In the Family”, viene trasmesso da più di 200 radio locali italiane e da 5 network europei. Selezionati da Red Ronnie, partecipano al live di FIAT Music Tour 2016.

notespillate

notespillate

Giornalista musicale, lavoro a sky.it e collaboro col Secolo XIX. E poi c'è il blog note spillate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *