0

Ci siamo persi nel labirinto di Eva

Venerdì 20 settembre in radio e su tutti gli store sarà disponibile “Ci siamo persi”, primo singolo del progetto artistico Labirinto di Eva.

Eva Favarò

Eva Favarò

Labirinto di Eva è il progetto della cantautrice siciliana Eva Favarò, pluridiplomata al CET (centro Tuscolano Europeo ) di MOGOL che lancia il suo primo singolo dal titolo “Ci siamo persi” (Prosincro/Artist First).  Dopo anni di scrittura e di valide composizioni come autrice decide di dare vita anche a un suo personale progetto artistico con un brano cantato, co-scritto con Luca Masiello e prodotto da Enrico (Kikko) Palmosi.

Il brano Ci siamo persi sarà accompagnato da un videoclip diretto da Davide Casciolo mentre la fotografia è di Vincenzo Rizzo. Il videoclip sarà disponibile sul canale youtube dell’Artista.

Le registrazioni e il mix sono state effettuate presso lo studio Upmusic e il mastering presso 96khz di Milano. Il chitarrista del brano è Nicola Oliva mentre i musicisti che fanno parte del progetto artistico sono Luca La Russa (basso), Bruno Pitruzzella (chitarre), Daniele Pellittieri (Batteria).

La composizione fresca, attuale e orecchiabile con un testo personale ed originale nasce in una sera e in una festa dove l’artista rimase molto colpita dall’immagine di una coppia di ragazzi che si guardavano in silenzio “persi” nei loro sguardi. <<Pensai agli inizi di una storia d’amore dove tutto funziona a meraviglia e anche alla fine delle storie dove si smette di guardarsi e ci si perde in tante parole complicate >> racconta l’artista <<Scrissi di notte tutta d’un fiato “Ci siamo  persi >>. Una canzone vera e reale che ci racconta l’amore visto con semplicità perchè quando tutto non scorre liscio come l’olio forse è meglio “perdersi” per ritrovare se stessi , ovvero “rimanere con l’amore in mano” e poi ricominciare!

notespillate

notespillate

Giornalista musicale, lavoro a sky.it e collaboro col Secolo XIX. E poi c'è il blog note spillate

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *