0

Non c’è estate senza musica: la playlist di Note Spillate

di DAVIDE DEL RIO

Come in ogni film che si rispetti, anche nelle nostre estati la colonna sonora è una parte essenziale: dai viaggi in macchina alle serate passate a ballare, dalle schitarrate attorno al falò alle giornate in spiaggia, la musica fa da cornice ai nostri afosi e torridi ricordi estivi. Ecco le mie 10 proposte per aiutare a combattere le ormai immancabili ondate di calore.

Pinguini Tattici Nucleari

“Amarena” – Frah Quintale
Questa è una canzone per chi stasera non ha voglia di andare in discoteca, ha già preso una brutta piega e odia la riviera. Insomma, una brano quasi antiestivo che offre una visione un po’ cinica della propria dolce metà e delle storie d’amore che traballano giunte al periodo delle vacanze.

“A horse with No Name” – America
Vi siete mai immaginati a bordo di una decappottabile mentre percorrete la mitica Route 66? Se la risposta è sì, allora gli America fanno per voi. A horse with No Name ha una melodia semplice ma ipnotica che vi trasporterà nel bel mezzo del deserto al tramonto.

“50 Special” – Lùnapop
Per chi invece preferisce rimanere sul suolo nostrano a bordo di due ruote anziché quattro, 50 special fa vivere una vera e propria full immersion per i colli bolognesi. È la canzone da karaoke in macchina per eccellenza, l’unica controindicazione? C’è un alto rischio di distrazione dalla strada.

“The Nights” – Avicii
Anche se non si è il tipo di persona da discoteca, The Nights è una colonna portante di ogni playlist estiva. Avicii si riconferma un maestro nello scrivere motivetti accattivanti che faticano a lasciare il cervello: vi ritroverete a fischiettarne il ritornello per giorni.

“Ma il cielo è sempre più blu” – Rino Gaetano
Se Mameli non si fosse dato alla musica, probabilmente la nazionale la canterebbe con la mano sul petto prima delle partite. In una giornata di sole al mare, quando si alzano gli occhi al cielo, non possiamo fare a meno di dire: “Ma il cielo è sempre più blu!”.

“Here Comes The Sun” – The Beatles
Il quartetto di Liverpool, tra una hit mondiale e l’altra, ci ricorda di stare tranquilli perché tanto il sole sta arrivando (in piena tradizione inglese, keep calm!). Scritta probabilmente in uno dei due giorni di sole all’anno ad Abbey Road, Here Comes The Sun è diventata un inno all’allegria e al buonumore.

“La sera dei miracoli” – Lucio Dalla
Agosto è il mese delle vacanze per antonomasia, ma avete mai pensato a chi rimane a casa? Tranquilli, ci ha pensato Dalla ai poveri malcapitati rimasti a sorbirsi il caldo cittadino. Mi raccomando però, mentre passeggiate con questa canzone a palla in cuffia, ricordatevi che bisogna stare un poco attenti.

“Catch & Release – Deepend remix” – Matt Simons
A volte serve anche prendersi una piccola pausa dai tuffi, giusto quei tre minuti per guardare verso l’orizzonte e godersi il momento. Quando serve una ricarica di good vibes, Catch & Release è la canzone perfetta.

“Irene” – Pinguini Tattici Nucleari
In ogni gruppo di amici al mare è immancabilmente presente quell’amico che insiste a portare la propria chitarra ad ogni occasione: la prossima volta che lo incontrerete, proponetegli Irene. Facile, allegra e profonda; è assicurato che allieterà le vostre serate.

“Souvenir” – Billy Joel
Si sa, estate vuol dire ferie, partire e viaggiare; ma il gioco è bello quando dura poco, e prima o poi a casa bisogna tornare. Arriva sempre quel momento ricco di amarcord in cui pieghiamo le camicie di lino e impacchettiamo i ninnoli che abbiamo comprato. È proprio lì che Billy Joel brilla e ci regala un brano con un accompagnamento semplice, per aiutarci a chiudere la valigia.

notespillate

notespillate

Giornalista musicale, lavoro a Sky TG24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *