0

Baciami assiduamente è il primo singolo di Camilla Magli

BACIAMI ASSIDUAMENTE è il primo singolo di Camilla Magli, in uscita per UMA Records. Il brano segna il debutto discografico per la cantante pugliese, oltre che l’inizio di un racconto musicale personale, romantico e sognante.

Camilla Magli

Camilla Magli

BACIAMI ASSIDUAMENTE esaspera e mitizza quell’amore perfetto, salvifico e consolatorio, su cui riversare e nascondere le proprie debolezze. Un’attesa estenuante di redenzione, per fuggire dalla solitudine e raggiungere l’ideale. Sonorità classiche s’intrecciano a ritmiche dal leggero gusto elettronico, magistralmente segnato dalla produzione di Gianluca De Rubertis e capace di dare profondità al brano esaltando la voce di Camilla,  calda e profonda. Camilla Magli è una cantante e autrice pugliese classe 1995. Fin da bambina sviluppa un forte spirito creativo e all’età di diciassette anni decide di trasferirsi a Milano per frequentare un’accademia musicale. Poco dopo partecipa all’ottava edizione di X Factor e, conclusa questa esperienza, inizia una ricerca musicale più identificativa. Nascono così le canzoni di Camilla, molto personali: la sua scrittura originale e densa di emozione sprigiona una forza passionale capace di conquistare, coinvolgere ed emozionare. Brani in cui il desiderio e la voglia di evasione si fondono in un’atmosfera calda e sognante: la prima di queste è Baciami Assiduamente, in uscita per UMA Records.

0

Ragin Madness, il nuovo video è A Genius Like Me: guardalo qui

Da oggi, venerdì 10 maggio, è disponibile su YouTube “A Genius like me”, il video del nuovo singolo dei Ragin’ Madness, heavy metal band veneta capitanata dalla grintosa Giulia Rubino. Il brano, già disponibile in streaming e in rotazione radiofonica, rappresenta un punto di svolta per la formazione, che, mantenendo intatta la potenza dei suoni, contamina la propria produzione con venature funk e pop.

Ragin' Madness

Ragin’ Madness

 

A  GENIUS LIKE ME, IL VIDEO

I know it’s difficult to deal with a Genius like me

I did not mean to offend you for my inborn higher IQ

I know It’s difficult to deal with a Genius like me

You just have to do what I say you’re supposed to do


«Dopo il precedente disco “Anatomy of a freak party” abbiamo deciso di mostrare ancora di più i nostri muscoli. – Raccontano i Ragin’ Madness –  “A Genius like me” è un brano con maggiori contaminazioni rispetto al passato, tutte dovute alle diverse influenze di ogni membro del gruppo, con più “pepe” e arrangiamenti più complessi. Non manca la nostra tipica dose d’ironia. Il testo, infatti, è una divertente sintesi dei nostri rapporti interni, dove ci siamo noi (Francesco, Giulia, Manta e Fabio) che rendiamo la vita impossibile a Paolo, il “control freak” della situazione. Il tutto usato come metafora per spiegare, nel nostro stile, che il controllo non ci piace.» A Genius like me è stata scritta da Giulia Rubino, composta da Paolo Braghetto, arrangiata e prodotta daiRagin’ Madness e registrata e mixata al DropC Studio Padova. Master di Aemme studio Lecco. Il video è opera del regista Francesco Sogaro.

I padovani Ragin’ Madness sono Giulia Rubino alla voce, Paolo Braghetto e Fabio Compagno alle chitarre, Alex Manta al basso e Francesco Forin alla batteria. La band si forma nel 2014 e, un anno dopo, pubblica l’omonimo debut album, completamente autoprodotto e anticipato dal singolo “Today I feel inspired”, lanciato con un videoclip ufficiale nella primavera di quell’anno. Nel 2016, la formazione torna con un secondo disco, “Anatomy of a freak party”, che li fa notare dalla critica di settore, grazie a un sound personale dove heavy metal, southern rock e hard rock si uniscono alla perfezione, e a dei testi estremamente ironici che sottolineano il carattere festaioli della band. Il successo del disco e del singolo “The guys are in da club”,  il cui video è stato registrato dal vivo al Rock’n’Roll di Milano e promosso e con un interactive video giocabile su Youtube da PC (“Ragin’ Madness – THE GAME”) li porta a suonare in giro per tutto il nord Italia, collezionando una serie di ben sessanta date in alcuni dei rock club più famosi e frequentati. Diretta conseguenza di questo “tour de force”, una fan base sempre crescente che segue costantemente i Ragin’ Madness, fino ad organizzare vere trasferte da una città all’altra. Nell’aprile 2019 la band torna con un nuovo singolo, “A Genius like me”, con il quale la formazione veneta contamina la potenza delle sue sonorità con venature funk e pop.

0

Naomi è la principessa Jasmine: appuntamento a Torino

Domenica 12 maggio Naomi Rivieccio sarà ospite al 32° Salone Internazionale del Libro di Torino in occasione della presentazione della nuova collana Storie di Talenti edita da Giunti.

Naomi Rvieccio

Naomi Rvieccio

Il giorno 12 maggio, domenica,  partire dalle ore 14.30, presso la Sala El Dorado, il pubblico della manifestazione potrà ascoltare l’intervista a Naomi, interprete delle canzoni della Principessa Jasmine nella versione italiana del nuovo lungometraggio Disney live action Aladdin, nelle sale italiane dal 22 maggio.  Insieme all’attrice e creator Ludovica Olgiati e Veronica Di Lisio, Direttore Editoriale Disney in Giunti, Naomi parlerà di talento al femminile con particolare riferimento al coraggio e alla gentilezza: due tematiche al centro del primo volume della collana e molto care all’artista finalista di X Factor 2018 che da sempre pone questi valori alla base del suo stile di vita. Naomi è una
giovane ragazza che ha già fatto molta strada e che, con determinazione e fiducia in se stessa, sta allenando il proprio talento per realizzare i suoi sogni.

LA COLLANA
“Storie di Talenti” è la prima collana Disney, pubblicata in Italia da Giunti Editore, che incoraggia ad allenare le proprie virtù e a seguire le proprie passioni. Nelle storie, inedite, le Principesse Disney dimostrano come, nell’età delle stesse lettrici, allenavano qualità che le avrebbero rese persone speciali da adulte. Esortano le più giovani a credere in se stesse e in ciò che fanno; ricordano come, dietro ogni bambina che sogna in grande, c’è una principessa in attesa di
realizzare il proprio destino.

IL FILM
Rivisitazione in chiave live action del classico d’animazione del 1992, Aladdin è diretto da Guy Ritchie e vede Mena Massoud nel ruolo dell’affascinante furfante Aladdin, Naomi Scott nel ruolo della bellissima e indipendente principessa Jasmine e Will Smith nei panni dell’incredibile Genio con il potere di esaudire tre desideri per chiunque entri in possesso della sua lampada magica.  Il film vanta una colonna sonora composta dall’otto volte Premio Oscar® Alan  Menken (La Bella e la Bestia, La Sirenetta), che comprende nuove versioni dei brani originali scritti da Menken e dai parolieri, vincitori dell’Oscar®, Howard Ashman (La Piccola Bottega degli Orrori) e Tim Rice (Il Re Leone), oltre a due brani inediti realizzati dallo stesso Menken e dai compositori vincitori dell’Oscar® e del Tony® Benj Pasek e Justin Paul (La La Land, Dear Evan Hansen).  Il cast del film vede inoltre la presenza di Marwan Kenzari nel ruolo del potente stregone Jafar, mentre Navid Negahban veste i panni del Sultano, preoccupato per il futuro di sua figlia; Nasim Pedrad è Dalia, la migliore amica e confidente della principessa Jasmine, Billy Magnussen interpreta il principe Anders, il bellissimo e arrogante pretendente di Jasmine, e Numan Acar è Hakim, braccio destro di Jafar e capitano delle guardie del palazzo.