0

Tra guerra e mare, torna la voce potente di Angelica

“Guerra e Mare” è il nuovo brano di ANGELICA disponibile da oggi 7 settembre su Spotify, Apple Music e tutte le principali piattaforme streaming per San Pedro Records.

Angelica (foto di Arianna Genghini)

Angelica (foto di Arianna Genghini)

ANGELICA al secolo Angelica Schiatti è una cantautrice originaria di Monza che si è fatta conoscere al grande pubblico come leader dei Santa Margaret, band con la quale ha registrato un disco, due colonne sonore, suonato al primo maggio di Roma, fatto un tour di due anni, raggiunto la finale del Premio Tenco per la categoria miglior opera prima, suonato in Piazza Duomo per Ema’s prima dei Duran Duran e vinto gli Mtv Awards New Generation.
Amante dei colori pastello, dei suoni leggeri e della pellicola vintage che applicherebbe volentieri anche alla retina dei suoi occhi, ANGELICA è pronta a capitalizzare l’esperienza di questi ultimi due anni in un’ avventura solista anticipata dal singolo “Guerra e mare”.

“Guerra e mare” è un brano pop in cui atmosfere retrò abbracciano suoni contemporanei in una malinconia a lieto fine.
Il pezzo è autocritico, fondato sul concetto che essendo tutti uguali, prima o poi, condivideremo tutti le stesse croci da portare e gli stessi difetti da esorcizzare. Una canzone che sprona ad accettare il proprio lato oscuro, senza nasconderlo, bisogna solo cercare la luce per illuminarlo.

«Sono scappata tante volte dai problemi, litigando per una ragione che in fondo non avevo o cercando delle vie di fuga che si sono sempre poi dimostrate dei vicoli ciechi. Con questa canzone cerco di ricordarmi, che con il giusto atteggiamento in fondo va tutto bene, anche quando sembra non andar bene proprio niente»

“Guerra e Mare” è stato scritto da ANGELICA, prodotto da Antonio “Cooper” Cupertino presso il San Pedro Studio di Milano e suonato da Massimo Martellotta dei Calibro 35 e dallo stesso Cupertino.

0

Santa Margaret finalisti alla Targa Tenco: che soddisfazione!

I Santa Margaret sono tra i sei finalisti candidati alla Targa Tenco 2015 nella categoria “Opera prima” con l’album “Il Suono Analogico Cova La Sua Vendetta”: un gran risultato che conferma i successi ottenuti dalla band nel corso di quest’anno.

Angelica Schiatti e Stefano Verderi

Angelica Schiatti e Stefano Verderi

Nei prossimi giorni i membri del “Club Tenco” proclameranno il vincitore della categoria. Maggiori informazioni sul sito www.clubtenco.it.  “Il Suono Analogico Cova La Sua Vendetta” (Carosello Records), disponibile in vinile e in tutti i digital store, affonda le sue radici nel blues e nel rock, unendovi le melodie tipiche della canzone d’autore italiana degli anni ’60. Negli scorsi mesi, i Santa Margaret hanno raccolto un successo dietro l’altro: hanno suonato sul palco del Concerto del Primo Maggio 2015, vincitori del premio TIM Best New Generation agli MTV Awards 2015, opening act di Deep Purple, Beth Hart, OneRepublic e Bluvertigo, e due dei loro brani (“Riderò” e “Vieni a gridare con me”) sono stati scelti come colonna sonora dell’ultimo film di Aldo, Giovanni e Giacomo “Il ricco, il povero e il maggiordomo”.
.

0

Santa Margaret, il loro suono analogico cova due volte vendetta

Uscirà l’8 giugno Il suono analogico cova la sua vendetta Vol.1 e Vol.2 (Carosello Records), che sarà disponibile in vinile e in digital download su iTunes, dove sarà acquistabile nella versione speciale contenente entrambi i volumi.

Santa Margaret

Santa Margaret

È già disponibile in preorder su iTunes la versione speciale contenente i due volumi (al prezzo di soli € 5,99), dove chi la acquisterà potrà ricevere immediatamente come instant gratification il primo volume della band, pubblicato solo su vinile lo scorso ottobre. Il primo singolo estratto da Il suono analogico cova la sua vendetta vol 2 è Voglio urlare i miei sogni: “I sogni non sono fatti per restare chiusi nei cassetti –dichiara la band a proposito di Voglio urlare i miei sogni– Nemmeno per vivere solo di notte o trasformarsi in rimpianti. I sogni sono fatti per essere urlati a gran voce, per essere inseguiti fino a quando c’è fiato e per poterli realizzare”.

Queste le prossime date live della band: il 12 giugno al Brianza Rock Festival all’Autodromo di Monza – opening act dei Bluvertigo, il 26 giugno a Le Mura di Roma, il 5 luglio al Sottozero Festival di Cassinone (Bergamo), l’11 luglio al Tokuma Festival di Vimercate (Monza-Brianza) e il 30 luglio a Il Vecchio e Il Mare di Trani (Barletta).