0

Dopo Sanremo 2019, Anna Tatangelo parte per con la Fortuna sia con me Tour 2019

“Le nostre anime di notte” (GGD Srl/Sony Music) è il brano che Anna Tatangelo porta in gara al Festival di Sanremo 2019, dove torna per l’ottava volta, diretta dal maestro Adriano Pennino.

Anna Tatangelo

Anna Tatangelo

Una ballad moderna, firmata da Lorenzo Vizzini che racconta di una notte rivelatrice. La storia di una coppia che dopo tante incomprensioni e frasi non dette, per la prima volta si rivela completamente al buio della notte, e tutto diventa improvvisamente più chiaro. E così come è evidente che niente potrà tornare mai uguale a prima, è altrettanto evidente che, al di là di tutti gli errori commessi e delle direzioni che prenderà il futuro, sarà impossibile per entrambi perdersi veramente.

Il brano è contenuto nel nuovo album della cantante, il settimo della sua carriera, in uscita su etichetta GGD srl (distribuzione Sony Music) l’8 febbraio e intitolato “La fortuna sia con me”.

Quella di quest’anno sarà solo l’ultima delle apparizioni di Anna sul palco dell’Ariston, iniziate nel 2002 quando, appena quindicenne, vince la categoria Giovani con la canzone “Doppiamente Fragili”. L’anno successivo è la volta di “Volere volare”, questa volta tra i “Big”. Nel 2005 Anna si presenta con “Ragazza di periferia” (terzo posto nella categoria “Donne” e appena riarrangiata insieme ad Achille Lauro e Boss Doms), nel 2006 con “Essere una donna” (brano scritto per lei da Mogol, primo posto nella categoria “Donne”). E ancora “Il mio amico” nel 2008, con cui ha duettato con Michael Bolton, “Bastardo” nel 2011, e infine “Libera” nel 2015.

Ad aprile Anna tornerà anche in concerto con sei eventi speciali attraverso l’Italia, per poi proseguire la tournée in estate: sono aperte da oggi alle ore 16 le prevendite per “La fortuna sia con me tour 2019”, prodotto da Massimo Levantini per 1 Day. I biglietti sono disponibili online sul circuito Ticketone e nelle prevendite abituali; per tutte le info: www.unoday.it

Questi primi appuntamenti previsti: 2 aprile Roma – Largo Venue; 4 aprile Napoli – Common Ground; 5 aprile Conversano (BA) – Casa delle Arti; 10 aprile Milano – Tunnel Club; 11 aprile Torino – Hiroshima Mon Amour; 12 aprile Roncade (TV) – New Age

0

Anna Tatangelo, “libera” tra i fan

Reduce dall’incredibile e tanto contestata eliminazione alla quarta serata del Festival di Sanremo, Anna Tatangelo ha iniziato il suo tour di firma copie. Si è presentata in jeans, camicetta nera e giacca di pelle alla Feltrinelli di Bari del centro commerciale Mongolfiera e i suoi fan, in fila già dal primo pomeriggio, al suo arrivo l’hanno accolta con tanto affetto e calore intonando Libera.

Anna Tatangelo con i fan

Anna Tatangelo con i fan

di Milly Abrusci

La Tatangelo non è quella donna aggressiva e guardinga che siamo soliti vedere in tv, Anna è una ragazza di ventotto anni, mamma di un bimbo di cinque, che appena entra in libreria e vede dei DVD dei cartoni animati della Disney rimane incantata. E’ dolce, timida e disponibile, non come tanti altri cantanti che firmano frettolosamente il disco senza nemmeno guardarti negli occhi. Anna ti abbraccia, ti bacia, ti prende il cellulare e scatta un bel selfie.

Anna Tatangelo

Anna Tatangelo

Non si siede dietro una scrivania, non è lì solo ed esclusivamente per promuovere il suo disco. Anna rimane in piedi, risponde alle domande, s’intrattiene con i fan e, per alleggerire l’attesa ai numerosi ragazzi che l’aspettano fuori, tra una foto e l’altra, ogni tanto esce dalla libreria per una foto di gruppo. Alla vista di una fan emozionata fino alle lacrime, cerca di incoraggiarla: “Perché piangi? Adesso vieni male in foto”. Si emoziona quando un bambino le consegna un disegno, si ferma un attimo quando apre il cd per autografarlo e trova una lettera, sposta i capelli da un lato all’altro quando è in imbarazzo. E’ questa la Tatangelo. A fine 2013 è andato in onda lo show Questi siamo noi con Gigi D’Alessio: in quell’occasione sono stati tanti gli ospiti che sono saliti sul palco, tra i quali Kekko Silvestre dei Modà. E’ nata così la loro collaborazione con il testo di Senza dire che, Muchacha e, infine, Libera. Ora è attesa dal tour.

0

La “muchacha” di Anna Tatangelo

Arriva Muchacha (Sony Music), il nuovo singolo estivo di Anna che sarà in rotazione insieme al video ufficiale dal 4 luglio.

La "muchacha" di Anna Tatangelo

La “muchacha” di Anna Tatangelo

Firmato da Kekko dei Modà, il nuovo singolo ha l’anima rock e un sensuale ritmo incalzante. Parla di una donna intraprendente, che non ha paura di mostrare il suo lato più femminile e affascinante, ballando senza trucco né tacchi per sedurre l’uomo, che ne rimane ammaliato. Contemporaneamente al singolo, lo stesso giorno è prevista l’uscita del video ufficiale di Muchaha (Sony Music), girato dalla Run Multimedia per la regia di  Gaetano Morbioli. Il videoclip è caratterizzato da due momenti. La prima parte è girata in un casale dismesso, nella seconda parte invece, Anna raggiunge una spiaggia al tramonto e si lascia bagnare dalle acque del mare.