0

Beck’s Unacademy Live, è la sera di Coez

Giovedì 9 luglio Coez, uno dei rappresentanti più amati e apprezzati del nuovo cantautorato italiano, sarà protagonista sul palco del Beck’s Unacademy Live.

Coez sulla cover di "Non erano fiori"

Coez sulla cover di “Non erano fiori”

Con il primo album Non erano fiori entra direttamente in top10 delle classifiche ufficiali di vendita. Il nuovo album in uscita nelle prossime settimane ha tutte le caratteristiche per diventare un punto di riferimento per la musica italiana che non esce dai talent. Beck’s UNacademy Live non è solo concerti di artisti affermati: in calendario ci sono infatti anche le esibizioni delle crew selezionate nei mesi scorsi attraverso la piattaforma dedicata, pronte a offrire uno spettacolo in cui le diverse discipline artistiche confluiscono in uno show integrato; la chiatta ospiterà inoltre delle mostre dedicate all’aspetto fotografico e urbano di Beck’s UNacademy.

0

Arrivano i Subsonica al Beck’s UNcademy Live

É partito Beck’s UNacademy Live. Dopo il successo dell’opening di Emis Killa nuovi artisti si aggiungono al calendario: 5 luglio – Subsonica che si esibiranno in uno speciale mini set acustico e 14 luglio – Levante. Una esclusiva chiatta attraccata sul Naviglio Grande di Milano, concerti e workshop gratuiti dei tutor della Beck’s UNacademy.

Subsonica

Subsonica

La prima e unica UNacademy fuori dagli schemi, lanciata da Beck’s lo scorso febbraio e dedicata a tutti i giovani di talento nella musica, fotografia, videomaking e urban art, ha infatti scelto cinque special crew pronte a esibirsi nell’estate milanese. Il 5 luglio saliranno sul palco i Subsonica, una delle band protagoniste in assoluto in Italia. Nati nel 1996 a Torino, innovativi nei live e attenti alle nuove tecnologie, i Subsonica si esibiranno in uno speciale mini set acustico. Il 14 luglio si terrà invece il live di Levante, cantautrice siciliana che si è fatta conoscere con il brano “Alfonso”. Il nuovo album “Abbi cura di te” pubblicato a maggio, è tutt’oggi nelle charts italiane. Dopo aver aperto nell’estate scorsa i tour di Gazzè, Negramaro e aver partecipato al SXSW in Texas,  è attualmente in tour in giro per l’Italia.

Subsonica e Levante arricchiscono un calendario che ha già in programma il 24 giugno il dj set di Saturnino, fra i migliori bassisti sulla scena internazionale, e il 9 luglio Coez, uno dei rappresentanti più amati e apprezzati del nuovo cantautorato italiano. Con il primo album “Non erano fiori” entra direttamente in top10 delle classifiche ufficiali di vendita. Il nuovo album in uscita nelle prossime settimane ha tutte le caratteristiche per diventare un punto di riferimento per la musica italiana che non esce dai talent.

Beck’s UNacademy Live non è solo concerti di artisti affermati: in calendario ci sono infatti anche le esibizioni delle crew selezionate nei mesi scorsi attraverso la piattaforma dedicata, pronte a offrire uno spettacolo in cui le diverse discipline artistiche confluiscono in uno show integrato; la chiatta ospiterà inoltre delle mostre dedicate all’aspetto fotografico e urbano di Beck’s UNacademy. A partire dal 23 giugno si svolgeranno, secondo calendario, workshop di fotografia, videomaking, discografia e urban art, con i tutor d’eccezione Mattia Zoppellaro (23 giugno) – fotografo di successo al lavoro con le più rilevanti riviste musicali italiane e internazionali, Pao (30 giugno) – affermato street artist milanese le cui opere sono state esposte anche alla Biennale di Venezia, i romani Younuts! (7 luglio) – già al lavoro  con grandi nomi del rap italiano e artisti come Lorenzo Jovanotti, e infine Dario Giovannini (15 luglio) – uno dei più giovani manager della discografia italiana e dal 2010 direttore generale di Carosello Records.

0

Emis Killa, Saturnino e Coez, Beck’s UNacademy Live accende il Naviglio

Sta arrivando la Beck’s UNacademy Live: a partire dal 19 giugno, su una esclusiva chiatta attraccata sul Naviglio Grande di Milano, live concerts e workshop gratuiti dei tutor della Beck’s UNacademy.

Coez

Coez

La prima e unica UNacademy fuori dagli schemi lanciata da Beck’s lo scorso febbraio e dedicata a tutti i giovani di talento, nella musica, fotografia, videomaking e urban art,  ha infatti scelto le sue 5 best crew, che sono pronte a esibirsi nell’estate milanese. L’opening vedrà come protagonista Emis Killa, una delle più amate e talentuose rapstar italiane, disco di platino con il disco d’esordio “L’erba cattiva”, disco di platino con il secondo disco “Mercurio”, disco di platino per i singoli “Parole di ghiaccio”, “Se il mondo fosse” ed il tormentone dell’estate scorsa “Maracanã’”. Oltre 200 milioni di views su Youtube e oltre 2 milioni di fan sui social network, Emis Killa si esibirà in un djset tutto da ballare. Le altre date confermate sono: il 24 giugno Saturnino, uno fra i migliori bassisti sulla scena internazionale. Il 9 luglio Coez, uno dei rappresentanti più amati e apprezzati del nuovo cantautorato italiano. Con il primo album “Non erano fiori” entra direttamente in top10 delle classifiche ufficiali di vendita. Il nuovo album in uscita nelle prossime settimane ha tutte le caratteristiche per diventare un punto di riferimento per la musica italiana che non esce dai talent.

Beck’s UNacademy Live presenta un calendario fitto di eventi, che darà al pubblico la possibilità di vedere i risultati raggiunti dalle 5 crew dopo i mesi di lavoro con Beck’s UNacademy ed i suoi special tutor. A partire da domenica 21 giugno infatti, si alterneranno sul palco galleggiante le esibizioni live delle 5 crew. Mentre dal 23 giugno, tutti i martedì, si svolgeranno i workshop di fotografia, videomaking, discografia e urban art, con i tutor d’eccezione Dario Giovannini, uno dei più giovani manager della discografia italiana e dal 2010 direttore generale di Carosello Records, Mattia Zoppellaro, fotografo di successo al lavoro con le più rilevanti riviste musicali italiane e internazionali, i romani Younuts!, che negli ultimi anni hanno collaborato con grandi nomi del rap italiano e artisti come Lorenzo Jovanotti Cherubini, e infine Pao, affermato street artist milanese le cui opere sono state esposte al Padiglione d’arte contemporanea di Milano e alla Biennale di Venezia