0

Altro grande colpo di Carosello, nel suo roster entra Birthh

I toni sono quelli che trasudano soddisfazione: “Siamo lieti di annunciare l’ingresso nel roster di Carosello Records di BIRTHH, artista che con il suo primo album di debutto “Born in the woods” ha già catturato l’attenzione dei media e del pubblico di tutto il mondo, annoverandosi tra le migliori esponenti emergenti dell’alternative pop internazionale.

Birthh

Birthh


Dal 2016 infatti, oltre ad aver portato in tour il suo personale spettacolo, Alice Bisi (questo il suo vero nome) ha anche condiviso i palchi di svariati festival con nomi del calibro di PJ Harvey e Mac DeMarco, e supportato artisti quali Andrew BirdBenjamin Clementine e Nick Murphy. Con Carosello Birthh sta lavorando alla pubblicazione del suo nuovo album, distribuito in tutto il mondo, mentre sarà impegnata questa settimana nel doppio concerto al PRIMAVERA SOUND di Barcellona (nell’ambito del Primavera PRO) e all’apertura degli IMAGINE DRAGONS il 2 giugno alla Visarno Arena di Firenze. “Sono sempre stata affascinata dal concetto di origine”, dice BIRTHH del suo nome d’arte. “Di base è una certezza. La nascita, insieme alla morte, sono le uniche due certezze. Tutto ciò che esiste ad un certo punto è nato”. E come mai la doppia ‘h’? “Avete mai provato a googlare “birth” senza due h?” dice ridendo. Stimolata dalla possibilità di suonare sempre di più in giro, registrò il suo album di debutto, “Born in the Woods”. Scritto tra i 17 e i 19 anni, ispirato da band quali i Daughter, quest’album era una bestia scura e arrabbiata, specialmente il singolo principale “Chlorine”. La musica di Birthh spesso sembra provenire da un altro mondo, un mood in continuo cambiamento che sembra al contempo impossibile da conoscere e radicato nell’umanità. Una testa fra le nuvole, ma con un piede per terra.

0

Myss Keta dà L’Ultima botta a Parigi: guarda il video

Ultima botta a Parigi è il regalo delle feste di M¥SS KETA ai suoi fan.

Myss Keta

Myss Keta


Ultima botta a Parigi: il video

Il sesto e ultimo video estratto dall’album “UNA VITA IN CAPSLOCK” ha un drammatico epilogo: LA DIVA DEFINITIVA, infatti, si perde nel dolore di una notte in cui fa i conti con se stessa e le proprie paure. Ambientato negli eleganti interni di un lussuoso hotel, “ULTIMA BOTTA A PARIGI” è un dramma en noir et blanc che diventa metafora di un tormentato viaggio interiore, con un inaspettato punto di luce alla fine del tunnel. Accompagnata dalle figure eteree di Birthh e Adele Nigro (Any other), M¥SS KETA scoprirà un’importante lezione tra le mura di quell’albergo parigino: solo una persona potrà salvarla dalla dannazione eterna.