0

Negramaro in Brasile a spingere l’Italia

Special guest in Brasile, i Negramaro volano a “Casa Azzurri – Natal” e raggiungono la Nazionale per la partita Italia–Uruguay. La rock band ha accettato l’invito di Radio Italia, F.I.G.C., mister Prandelli e di tutta la squadra e si prepara a tifare la Nazionale italiana, impegnata nell’ultima partita della fase a gironi del Mondiale di calcio.

Negramaro

Negramaro

Ma non è tutto: i negramaro saranno anche gli ospiti d’eccezione di un’esclusiva esibizione live acustica proprio a Casa Azzurri organizzata dal network di sola musica italiana, partner ufficiale della Nazionale. Il live sarà trasmesso su Radio Italia martedì 24 Giugno alle 22. Alle 16 dello stesso giorno andrà in onda su Radio Italia anche un’intervista alla band di Daniele Bossari, inviato di Radio Italia in Brasile.

I negramaro sono autori di “Un Amore Così Grande 2014″, la colonna sonora della Nazionale italiana, già certificato disco d’oro, che dà anche il nome al prossimo, imminente tour della band. Il progetto, nato da un’idea di Radio Italia in collaborazione con Sugar e con la band stessa, è stato accolto con entusiasmo dalla FIGC e vuole essere un grande omaggio alla squadra azzurra, impegnata nella Coppa del Mondo FIFA 2014 in Brasile. Il brano “Un Amore Così Grande 2014”, scelto dai negramaro, è accompagnato da un videoclip pensato dalla stessa band con l’attenta regia di Giovanni Veronesi. L’iniziativa si pone un obiettivo di solidarietà: il ricavato dell’acquisto del brano sarà interamente devoluto ad AISLA, Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica e AISM, Associazione Italiana Sclerosi Multipla. “Un Amore Così Grande 2014” è disponibile su iTunes: “Voglio ringraziare di cuore i negramaro – dice Mario Volanti Editore e Presidente Radio Italia – che oltre ad aver regalato questa canzone alla nostra Nazionale, si sono recati in Brasile per esibirsi dal vivo a Casa Azzurri”.

0

Solo Mc Guimê canta il “País do Futebol”

Mc Guimê con la sua “País do Futebol” si conferma il vero successo brasiliano dei Mondiali 2014.Il Brasile infatti ha scelto la sua canzone come inno della Nazionale di calcio ed è entrata a far parte delle canzoni ufficiali di questo Mondiale. “País do Futebol”, numero 1 su iTunes, grazie alle molte influenze, non solo brasiliane, e i suo ibeat funk è considerato dai brasiliani e non solo, la canzone più rappresentativa della Coppa del Mondo.

Mc Guime

Mc Guime

“País do Futebol” è stata scritta qualche mese fa in onore del calciatore brasiliano Neymar (la stella del calcio che appare anche nel videoclip ufficiale) ed è diventata da subito un successo clamoroso, che ora arriva anche in Italia su etichetta Carosello Records. Mondiali di Calcio, sound brasiliano, funk ostentação, fanno di questo brano la nuova hit dell’estate 2014. Il brano vede anche la collaborazione di un altro grande rapper locale: Emicida. Al vertice di tutte le classifiche di vendita e radio, “País do Futebol” parla della realtà che vivono i bambini brasiliani e delle difficoltà che incontrano nella vita, le stesse che hanno avuto Guimê, Emicida e Neymar

Da meno di un mese in radio, “País do Futebol” sta esplodendo anche in Italia: in poche settimane il video è cresciuto da 23 milioni a oltre 28 milioni di visualizzazioni. Con un dato sorprendente: 4 milioni arrivano dall’Italia, con una media di oltre 1 milione a settimana. Guilherme aka MC Guimê, nonostante la giovane età (classe 1992), è già una delle star più acclamate e influenti del Brasile. I numeri di questo giovane artista sono impressionanti: 161 milioni di visualizzazioni su Youtube, oltre 5 milioni di fan su Facebook, 510 mila followers su Twitter, 840 mila seguaci su Instagram.

0

Simona Molinari celebra #Brasile2014. Con Gilberto Gil

Esce in occasione della vigilia della partita d’esordio della Nazionale italiana di calcio ai Mondiali di Brasile 2014, il nuovo singolo di Simona Molinari feat. Gilberto Gil Sampa Milano.

La cover di "Sampa Milano"

La cover di “Sampa Milano”

Il brano, prodotto da Carlo Avarello, è un omaggio alle due nazioni: così lontane e pure così simili, unite dall’amore per il gioco del calcio. Il testo, scritto da Gilberto Gil e riadattato in italiano da Simona Molinari, è un gioco di affinità tra i due paesi: “Milano come San Paolo, Napoli come Salvador, Roma come Rio de Janeiro”. La canzone e il video, diretto da Giacomo Triglia, vuole essere una celebrazione a ritmo electro-samba delle due culture, dell’estate e dell’imminente Mundial brasiliano. Attraverso un collage evocativo realizzato con la tecnica del mixed media, ritagli di giornale ed elaborazioni digitali. Special guest alla batteria il “maestro” Roberto Gatto.

Un 2014 che continua nel solco del successo internazionale per Simona Molinari, dopo il Blue Note di New York, due concerti sold out a Mosca (dello scorso 12 e 13 marzo presso i prestigiosi Club Manon e Teatro Estrade) e il recente ruolo di protagonista femminile al fianco di Ted Neeley e i Negrita nella rivisitazione di Jesus Christ Superstar nel ruolo di Maria Maddalena.