0

Quaranta del Canzoniere Grecanico Salentino e Mama Sirena degli Officina Zoè nella World Music Chart Europe 2015

Due dischi realizzati da artisti pugliesi sono presenti nella classifica delle 50 migliori produzioni musicali pubblicate nel corso del 2015 stilata dalla World Music Chart Europe, prestigiosa classifica dedicata alla world music.

La cover del Canzoniere Grecanico Salentino

La cover del Canzoniere Grecanico Salentino

Si tratta di Quaranta del Canzoniere Grecanico Salentino prodotto da etichetta Ponderosa al 31mo posto e Mamma Sirena degli Officina Zoè pubblicato da etichetta AnimaMundi al 40mo posto. Entrambi i dischi sono stati realizzati con il sostegno di Puglia Sounds Record, il primo fondo pubblico in Italia che finanzia la creazione e promozione di nuove produzioni discografiche che diffondono la cultura musicale pugliese con il quale Puglia Sounds ha già finanziato 157 dischi. Il prestigioso piazzamento di dischi pugliesi è ormai una consuetudine. Lo scorso anno infatti, nella classifica dei migliori 50 dischi world 2014, erano presenti altri due dischi pugliesi, sempre prodotti con il sostegno di Puglia Sounds Record: Oltremare dei Radicanto e Ura di Redi Hasa e Maria Mazzotta.

Officina Zoè

Officina Zoè

World Music Chart Europe è il punto di riferimento per la scena world mondiale, una classifica internazionale la cui giuria è composta da 46 giornalisti musicali provenienti da 24 paesi che ogni mese stilano una classifica pubblicata sul sito www.wmce.de e trasmessa da numerose radio europee e che a fine anno selezionano le 50 migliori produzioni internazionali.

0

Carroponte, si salta e balla col Canzoniere Grecanico Salentino

E’ uno degli appuntamenti più fascinosi dell’estate 2015. Ed è al carroponte di sesto San Giovanni giovedì 3 settembre: l’appuntamento è col Canzoniere Grecanico Salentino, si comincia alle 21.30 e incontrare la magia costa appena 10 euro.

Canzoniere Grecanico Salentino

Canzoniere Grecanico Salentino

Fondato nel 1975 dalla scrittrice Rina Durante, il Canzoniere Grecanico Salentino è il più importante gruppo di musica popolare salentina, il primo a essersi formato in Puglia. L’affascinante dicotomia tra tradizione e modernità caratterizza la musica del CGS: il gruppo è composto dai principali protagonisti dell’attuale scena pugliese, che reinterpretano in chiave contemporanea le tradizioni legate alla celebre pizzica tarantata rituale. Una musica, una danza che aveva il potere di curare attraverso la melodia e la trance il morso della leggendaria Taranta. Gli spettacoli del CGS sono un’esplosione di energia, passione, ritmo e magia, che trascinano in un viaggio dal passato al presente sul battito del tamburello, cuore pulsante della tradizione salentina. Guidato dal tamburellista e violinista Mauro Durante, il CGS hacollaborato con artisti del calibro di Ludovico Einaudi, Piers Faccini, Ballake Sissoko, Ibrahim Maalouf, Fanfara Tirana, Stewart Copeland dei Police. Un cammino che ha dato vita a 17 album einnumerevoli spettacoli in tutto il mondo.

0

Puglia Sounds, quinto (trionfale) anno allo Sziget Festival di Budapest

Per il quinto anno consecutivo la musica italiana sarà protagonista allo Sziget Festival di Budapest, tra i principali festival musicali europei che tutti gli anni richiama oltre 400mila spettatori, che si svolgerà da lunedì 10 a lunedì 17 agosto: Canzoniere Grecanico Salentino, Après La Classe, Roy Paci Aretuska Allstars, Lo Stato Sociale,Fast Animals And Slow Kids, Dario Rossi, Joe Victor, Don Pasta, Una, Moustache Prawn, Mery Fiore e Bari Jungle Brothers si esibiranno su vari stage del festival.

Canzoniere Grecanico Salentino

Canzoniere Grecanico Salentino

Grazie alla rinnovata collaborazione tra Sziget Festival, L’Alternativa, Puglia Sounds/Medimex e Puglia Promozione anche quest’anno il festival che si svolge da 23 anni sull’isola di Obuda diventerà una prestigiosa vetrina internazionale per la musica italiana che sarà rappresentata da alcuni dei più interessanti artisti del nostro paese e da una nutrita presenza di artisti pugliesi. Canzoniere Grecanico Salentino il 12 agosto (per il secondo anno consecutivo) e Roy Paci Aretuska Allstars il 13 agosto si esibiranno sul prestigioso World Stage, mentre Joe Victor (11 agosto), Après la Classe (12 agosto), Lo Stato Sociale (14 agosto), Fast Animals And Slow Kids eDario Rossi (15 agosto) si esibiranno sullo Europe Stage.

Lo Stato Sociale

Lo Stato Sociale

Donpasta il 15 agosto sarà invece protagonista di uno show cooking rivolto agli oltre 1000 giornalisti internazionali accreditati e infine Bari Jungle Brothers (13 agosto), Una (14 agosto), Moustache Prawn e Mery Fiore (15 agosto) si esibiranno sul nuovo Medimex Terrace, spazio dedicato alla promozione dei gruppi pugliesi ed internazionali realizzato in collaborazione con Medimex, il salone dell’innovazione musicale in programma a Bari dal 29 al 31 ottobre prossimi. Un fitto programma di musica italiana che si inserisce tra gli oltre 1.000 eventi in 50 venue tra i quali i concerti di Kings Of Leon, Robbie Williams, Florence & The Manchine, Avicii, Major Lazer, Alt-J, The Script, Ellie Goulding, Interpol, Foals, Kasabian, Dropkick Murphys, Martin Garrix, Limp Bizkit, Enter Shikari e tantissimi altri.