0

Arriva il Supereroe di Emis Killa

Esce oggi, venerdì 12 ottobre, il nuovo album di Emis Killa intitolato Supereroe. Non un semplice album perché con l’immagine del super Buono, il rapper, allega al disco un fumetto firmato da Alessandro Vitti e un cortometraggio che vede la partecipazione di Giacomo Ferrara.

Emis Killa (foto di Graziano Moro)

Emis Killa (foto di Graziano Moro)

di Carlotta Sorrentino

Le tre storie presenti nell’album, nel fumetto e nel cortometraggio sono slegate tra loro. Per la prima volta un rapper italiano entra nel mondo della musica, del cinema e del fumetto. Il cortometraggio vede come protagonista Emis Killa che si mette in gioco recitando la parte del super buono battendosi con il fratello Fioretto interpretato da Giacomo Ferrara, firmato da Alessandro Prete vuole essere una pillola, una puntata pilota, per qualcosa che potrebbe
proseguire, verrà pubblicato sui social del rapper come la Instagram Tv e il suo canale YouTube. Il fumetto invece sarà allegato al disco. Il titolo dell’album Supereroe è un omaggio ai protagonisti secondari della storia personale di Emis Killa conosciuti nella provincia in cui ha trascorso la sua infanzia e adolescenza: “Sono tanti gli eroi sotto gli occhi di tutti, molto spesso quando apro i direct message ne ricevo di molto forti di persone di tutte le età che mi chiedono consigli e a cui sono vicino con la mia musica, non so perché mi scrivono queste cose ma nel mio piccolo mi fanno sentire un supereroe”.

Chi sono i tuoi super eroi in ambito musicale? “Bassi Maestro e Jake La Furia. La musica di Bassi mi ha introdotto al rap, mentre Jake La Furia era visto come un idolo milanese, per me allora Milano era come New York e attraverso ai suoi
testi mi ci portava, era il mio rapper preferito”. Nell’album sono presenti tantissime collaborazioni, Gué Pequeno, Capo Plaza, Carl Brave, Vegas Jones & Gemitaz e 6IX9INE & Pashapg. Tra i produttori l’album vede la partecipazione di Big Fish e Don Joe che per la prima volta prendono parte allo stesso progetto discografico, insieme ad ava nel bravo Cocaina. Queste collaborazioni sono per il rapper molto importanti insieme ad alcuni testi di questo album
più solare rispetto al precedente. A partire da venerdì il rapper firmerà le copie di Supereroe nelle principali città italiane. A seguire il tour nei Club che lo vedrà impegnato fino alla fine dell’anno.

0

Emis Killa campione sul ring dell’Alcatraz

Il 20 aprile 2017 il palco dell’Alcatraz di Milano si è trasformato in un ring: si esibisce Emis Killa. Emis Killa era accompagnato dalla crew di Blocco Recordz e per l’occasione ha deciso di portare con sé sul palco una band tutta al femminile: Silvia Ottanà al basso, Fiamma Cardani alla batteria e Beatrice Antolini alle tastiere. Noi c’eravano per assistere a La Terza Stagione Tour e ve lo raccontiamo.

Emis Killa sul ring dell'Alcatraz

Emis Killa sul ring dell’Alcatraz

di Carlotta Sorrentino

Emis Killa sale sul ring e apre il concerto con Dal basso brano estratto dall’ultimo disco Terza Stagione uscito il 14 ottobre. Prosegue con Non era vero e Uno come me, sempre estratti dal nuovo album. Ma i fan del rapper non si limitano a conoscere e cantare a squarcia gola le ultime uscite, sono preparati su tutto il suo repertorio. Emis Killa lo sa e li mette alla prova con brani di album passati quali Erba cattiva tratto dall’omonimo disco del 2012 e Soli dall’album Mercurio uscito l’anno dopo. Il pubblico ha risposto bene, non si è trovato impreparato e ha saputo placare le ansie dell’artista che ha confessato di fare incubi in cui i suoi fan compravano i biglietti ma poi non si presentavano al concerto. Come promesso dall’artista il palco, o meglio il ring, ha ospitato tantissimi ospiti che hanno partecipato al suo disco, come Jamil in Vecchia maniera e Maruego (con l’album in uscita in estate) sulle note di Buonanotte. Tra le performance di questi due primi ospiti Emis Killa decide di far cantare fa saltare l’Alcatraz con Parole di ghiaccio. Le sorprese non sono finite e l’artista si esibisce con Vegas Jones in Gucci benz un brano di cui Emis Killa era il featuring. La festa esplode sul ring con Laioung e i suoi denti d’oro e i The RRR Mob e a seguire Coez. Gli ospiti non sono finiti ma c’è bisogno di ballare un po’ ed ecco che Emis canta Cult e a seguire Maracana dove tutto il pubblico inizia a muovere le braccia come fosse allo stadio. Sulle note di Non è facile arriva Jake La Furia, ospite speciale, osannato da Killa e da tutto il pubblico. Il finale è con Vestiti Sporchi proprio come si conclude l’album.

0

Arriva a ottobre la “Terza stagione” di Emis Killa

Grande ritorno per Emis Killa che, a tre anni di distanza da “Mercurio”, pubblica il nuovo album “Terza Stagione” (Carosello Records), in uscita il 14 ottobre, disco che ancora una volta metterà in luce la sua versatilità artistica.

Emis Killa

Emis Killa

“Terza Stagione” conterrà, oltre al brano “Non era vero”, pubblicato a sorpresa la scorsa primavera, la hit estiva “CULT”. Due dischi di platino, tre dischi di platino digitali, oltre 2.700.000 fan sui social, oltre 220 milioni di views su Youtube, un successo editoriale con il suo libro “Bus 323. Viaggio di sola andata”, conduttore televisivo e radiofonico…sono solo alcuni dei risultati di Emiliano Giambelli, che lo decretano come uno degli artisti più seguiti ed autentici della scena rap e musicale italiana.