0

Il coraggio di aspettare è L’Attimo Sospeso di Adriana Spuria

E’ disponibile in tutti gli store e sulle piattaforme digitali L’attimo sospeso, il nuovo singolo della cantautrice siciliana Adriana Spuria.

Adriana Spuria

Adriana Spuria

La caducità degli eventi a volte è strana, in quest’attimo di condivisa «sospensione» dal quotidiano questo brano fotografa alla perfezione ciò che ognuno di noi sta vivendo, isolato suo malgrado in casa, in seguito alle direttive date del Governo per contrastare il Coronavirus.
L’interpretazione elegante, le soluzioni orchestrali, che fondono i ritmi di Bossanova alla canzone d’autore, creano un delicato tappeto sonoro su cui scorrono parole evocative, «premonitrici» e al contempo rassicuranti, tanto da scaldarci il cuore, ascolto dopo ascolto: «Credo nei presagi delle stelle e nel coraggio di aspettare. Noi non siamo soli, siamo parte di un disegno universale e sai che novità, sai che novità, se il tempo imparerà dai nostri sbagli la ferita guarirà ma la verità, sai la verità, è andare in giro nuda e riuscire a non morire»…
Adriana Spuria si è avvalsa della collaborazione di Gae Capitano (autore de “Il Dio delle piccole cose”, di Nicolò Fabi, Daniele Silvestri, Max Gazzè) per l’arrangiamento della parte musicale da lei composta. Per le chitarre è intervenuto Max MungariAntonio Polidoro ha pensato al mixaggio, e Claudio Giussani si è occupato del  mastering finale.

0

Manupuma reinterpreta Vieni via con me: IL VIDEO

Manupuma reinterpreta Vieni via con me, il grande successo di Paolo Conte: ”Con un pò di swing e di allegria ci diamo forza in questo momento così surreale e difficile”.

Manupuma

Manupuma

GUARDA IL VIDEO

Vieni via con me dell’immenso Paolo Conte è sempre stata una delle mie canzoni preferite, riascoltandola in questi giorni, ho avvertito in alcune sue immagini un monito poetico e bellissimo , pieno di speranza, in momento così surreale e difficile “Anche un tempo grigio porta fiori azzurri/Non perderti per niente al mondo ” e poi ancora immagini tenere ferme nel tempo: “entra e fatti un bagno caldo /c’è un accappatoio azzurro, fuori piove e’ un mondo freddo “ho cantato questa canzone con leggerezza, un po’ di swing, e allegria a chi sul balcone cerca un filo di sole con bicchiere di birra o un goccio di vino e ha voglia di cantare anche solo un pochino.

0

Maieutica Dischi è la creazione di Veronica Marchi per la musica femminile

Veronica Marchi, cantautrice, polistrumentista, vocal coach e produttrice veronese, ha annunciato sui suoi canali social, la nascita di MAIEUTICA DISCHI, etichetta discografica che si prefigge di produrre e sostenere la musica al femminile.

Veronica Marchi

Veronica Marchi

Il pensiero filosofico definisce la maieutica come l’arte di tirar fuori la verità. Ecco perché secondo Veronica Marchi e Alessandro Scardino, cofondatori di Maieutica, è importante che ogni artista provi a tirar fuori il meglio, secondo un’etica dell’arte che prescinda da qualsiasi legge commerciale. L’etichetta curerà le artiste a 360°, dal songwriting, alla pubblicazione, fino alla promozione del progetto. Le prime artiste prodotte da Maieutica Dischi saranno la calciatrice e procuratrice sportiva, ex di Amici, Marta Mason, Elvira Caobelli e Valentina Montresor. Le produzioni di Maieutica Dischi prendono forma nello studio di registrazione Osteria Futurista, un ecosistema innovativo e fuori dall’ordinario, dove gravitano alcuni dei più promettenti producer di Verona.