0

Vhelade, figlia del mondo: ecco la magia Afrosarda

Non poteva che essere figlio della mezzanotte il primo album della cantante di origini africano/sarde Vhelade nata a Milano da padre zairese e madre sarda. E appunto per rendere omaggio alle sue origini intitola il suo disco di debutto Afrosarda. Si sente la mano saggia e sapiente di Fabio Merigo.

Vhelade

Vhelade

di Carlotta Sorrentino

Il disco, presentato alla stampa nella meravigliosa cornice del giardino di casa Fornasetti a Milano, contiene 14 tracce tra le quali troviamo i primi tre singoli: Oro nero, Insieme e Afrosarda, brano che da il nome all’album. Presenti due importanti feauturing con Tormento e Dargen D’Amico. Afrosada è lo specchio dell’anima della cantante, nel quale si percepisce l’amore che la cantante ha per la vita, madre terra, per il rispetto e le uguaglianze. Il suo live ha suscitato emozioni tra il pubblico, tanto da far commuovere il padre, anche lui artista, che ammirava l’eleganza della figlia. Sicuramente una cantante come Vhelade è una boccata d’aria fresca nel panorama della musica italiana, un’animo sensibile talvolta inquieta che possiamo leggere e trovare nei testi dei suoi brani. Nelle sue canzoni si percepisce l’unione di più generi musicali, che fanno emergere le differenti culture presenti nell’artista.

0

Arrivano le cinque Onde di Marco Mengoni

E’ disponibile da oggi su tutte le piattaforme digitali ONDE EP, che contiene 5 versioni del singolo omonimo, brano tratto dall’album certificato platino Marco Mengoni Live.

Marco Mengoni

Marco Mengoni

Questa release internazionale segue il grande successo di ONDE (Sondr Remix), che vede protagonisti i londinesi Sondr, due produttori che hanno già lavorato, tra gli altri, con Lana Del Rey e Meghan Trainor, secondo Billboard autori di uno degli 8 migliori remix di Castle on the hill di Ed Sheeran. Dopo aver debuttato ai primi posti delle classifiche digitali, oltre alla Viral50 Global il brano è entrato nelle Viral50 Spotify di sette paesi (anche oltreoceano), registrando un’escalation incredibile soprattutto in Germania, Spagna e Svezia, dove si è posizionato al primo posto nella playlist deep house. Oltre a questa prima versione e a quella originale, ONDE EP conterrà tre remix aggiuntivi: Filatov&Karas Remix, i due dj che hanno determinato il successo di Don’t be so shy di Imany, Tim Bell Remix, importante produttore house e progressive californiano e Ndpc Remix, giovani promesse italiane della dance che hanno già collaborato con nomi importanti a livello internazionale. Per l’estate di Marco Mengoni anche tre importanti appuntamenti live in Europa. Dopo l’incredibile successo di #MENGONILIVE2016, Marco torna sul palco di tre festival internazionaliLive at Sunset (21 luglio), Heitere Open Air (13 agosto) e Zeltfestival Ruhr (29 agosto).

0

Al centro esatto di una nuvola c’è Carmen Alessandrello

Esce venerdì 16 giugno, Al centro esatto di una nuovola (Fonoprint/Artist First), il disco d’esordio della giovane cantante siciliana Carmen Alessandrello.

Carmen Alessandrello (foto di Nino Saetti)

Carmen Alessandrello (foto di Nino Saetti)

Il disco in 12 tracce racchiude la passione di Carmen per gli anni ’60 italiani, il rock melodico e la musica nera, e contiene anche il riarrangiamento di “Un Giorno Dopo l’Altro”, brano di Luigi Tenco: “Al Centro Esatto Di Una Nuvola è il risultato di tanta energia, creatività e tenacia; è frutto di cambiamenti fondamentali, è parte di una mia scelta di vita, è un lavoro in cui mi metto a nudo – racconta Carmen Alessandrello del suo album – È il primo album che pubblico e per me rappresenta la summa delle emozioni, insegnamenti ed esperienze della mia nuova avventura nel mondo della musica. Ho avuto l’onore d’essere affiancata da grandi musicisti, produttori ed autori e per me questo album non è stato semplicemente un progetto artistico ma una vera scuola di vita; ne vado molto fiera! “Al centro esatto di una nuvola” è esattamente il posto in cui mi trovo”.