0

Finley, portano Armstrong al Legend di Milano

Quello al Legend Club Milano sarà un concerto ricchissimo di emozioni e adrenalina, assolutamente da non perdere! I Finley amalgameranno i suoi più grandi successi a brani del nuovo album Armstrong.

Finley

Finley

L’ultima fatica dei Finley è frutto di un lavoro tanto intenso quanto ambizioso, il gruppo ha voluto iniziare un’autentica rivoluzione nello scrivere i testi e nel trovare un nuovo sound dove chitarre ed elettronica si fondono creando totalmente una nuova dimensione. Dieci brani inediti fortemente evocativi, legati a doppio filo tra loro, un unico conduttore: lo Spazio. Dichiara la band Armstrong è: attrazione, coraggio e sperimentazione, è il manifesto di un’importante e decisiva fase del nostro viaggio, in cui abbiamo deciso di spingerci oltre il limite, allargando i nostri confini.” Il compito di aprire la serata è stato affidato ai novaresi Ku.dA e ai savonesi Cantiere 164. I primi nascono nel 2013 e il loro progetto prevede la fusione della world music con pop, funk, rock e musica elettronica. Nel 2016 vincono le selezioni nazionali di Emergenza Festival e si aggiudicano il secondo posto alla finale mondiale; n ello stesso anno appaiono anche in due puntate del talent XFactor come concorrenti. E’ nel 2017 che pubblicano con Ma.Ra.Cash Records il loro primo disco. I secondi invece, si formano nel 2014, dal 2015 iniziano a collaborare con Marco Barusso (Modà, Lacuna Coil, Pooh, Coldplay, etc). Per ben due anni si classificano tra i primi 60 alle selezioni si Sanremo giovani; nel 2016, il loro brano “Stella Cometa”, viene scelto da MTV come best new generation e trasmesso in rotazione per un mese dal canale televisivo. Nella loro giovane storia hanno comunque già calcato grossi palchi come quello del MEI e degli I-Days. Un evento quindi IMPERDIBILE con artisti di altissimo livello, la prevendita è consigliata su canali autorizzati, il Legend Club Milano vi aspetta numerosi!

 

0

La Fine del Mondo….la cantano i Finley

E’ La fine del mondo il brano con cui i Finley anticipano l’uscita del loro nuovo album, un lavoro intenso e ambizioso, che rappresenta solo la piccola punta di un enorme iceberg fatto di lavoro e sperimentazione.

Finley

Finley

Un brano delicato, ma al tempo stesso potente, caratterizzato da melodie immediate e atmosfere senza tempo: un universo sonoro nel quale le chitarre, da sempre ossatura delle loro composizioni, hanno lasciato spazio alla programmazione elettronica e ai sintetizzatori. La fine del mondo – distribuito da Sony Music – è in rotazione radiofonica a partire da oggi e disponibile su tutti i digital stores e le piattaforme streaming. “Desiderio, perseveranza, ma soprattutto cuore. Un cuore traboccante di gioia. – dichiara la band – Questo brano ha disegnato un’ orbita luminosa sulla quale graviteranno le nostre future produzioni. Abbiamo tracciato una nuova rotta verso territori musicali per noi ancora inesplorati. Ricominciamo dalla fine. O meglio da “La fine del Mondo”.

Dopo la grande affluenza di pubblico dell’ultimo tour, che ha celebrato in grande stile i dieci anni del loro primo lavoro discografico Tutto è possibile, i Finely hanno deciso di ridare vita a quella sinergia con Barley Arts che nel biennio 2006/2007 ha conseguito risultati straordinari. Questi i prossimi appuntamenti live con “LA FINE DEL MONDO TOUR”:
8.04 – Fontaneto d’Agogna (NO), Phenomenon
14.04 – Fermo, Heartz Club
15.04 – Pinarella di Cervia (RA), Rock Planet
22.04 – Brescia, Latteria Molloy
29.04 – Bacoli (NA), Goodfellas
30.04 – Castelmenardo (RI), Piazza dei Caduti
6.05 – Parma, Campus Industry
13.05 – Padova, Parco della Musica

I biglietti per i concerti sono già disponibili sul circuito ufficiale Ticketone e in tutti i punti vendita.

0

Finley, una notte sui bastioni di… Orion

Sono aperte le prevendite del concerto–evento dei Finley all’Orion Live Club di Roma il 12 Aprile 2014. Pedro, Ka, Dani e Ivan celebreranno il “Secondo Raduno Nazionale”, una giornata tutta dedicata ai loro fan che si chiuderà con uno speciale concerto.

I Finley

I Finley

La band nata nel 2002 tra i banchi di scuola, è la naturale evoluzione del rapporto di amicizia che lega i quattro musicisti. Dal 2006, anno di pubblicazione del loro disco d’esordio Tutto è possibile che ha visto la produzione di Claudio Cecchetto, i Finley hanno calcato i palchi dei più prestigiosi festival europei – Rock AM Ring e Rock IM Park in Germania, Wireless Festival in Inghilterra e Pier Pressure in Svezia -  e ricevuto ben due Best Italian Act agli MTV EMA’s – Copenaghen nel 2006 e Liverpool nel 2009. Continue Reading