0

Kiss, notti di Rock’n’Roll e di Rock’n’Roll All Nite: guarda le FOTO

La Notte con i Kiss è una notte che trascina fuori dal tempo. Ma è quello che si desidera già mentre a casa ci si prepara al tuffo in una piscina colma di oltre cento milioni di dischi venduti. I Kiss sono Paul Stanley , voce e chitarra, Gene Simmons, voce e basso, Tommy Thayer, chitarra e cori, e Eric Singer, batteria e cori. Li ho visti a Bologna, seconda delle due date italiane di questo tour 2017.

Kiss

Kiss, lo show inizia

Che sono dei professionisti, e non solo nella musica ma anche nella vita, si capisce dall’inizio: sul palco alle ore 21, come da programma, nei camerini alle ore 22.45. Un percorso netto che è un viaggio nella storia del rock, che ci riconcilia col rock. Alla faccia di chi dice che il rock’n’roll è morto. Che invece ha un grande futuro lo hanno dimostrato i tanti giovani (molti ragazzini) che hanno popolato la Unipol Arena di Casalecchio di Reno, pochi chilometri fuori Bologna.

Paul Stanely vola sui fan

Paul Stanely vola sui fan

Raccontare un concerto dei Kiss non è facile perché è come andare al luna park e pretendere che chi ti ascolta, il giorno dopo, recepisca le avventure che hai vissuto. Con i Kiss voli in verticale e in orizzontale, senti il calore delle fiamme e la delicatezza dei coriandoli sulla testa, senti le chitarre che friggono e la batteria che impone un ritmo forsennato, senti loro che raccontano l’amore per l’Italia e per i tagliolini con le vongole, la lingua di Gene Simmons è come quella del ramarro, temi sempre che arrivi a lambirti, gli stivali sono glitter-argentati e con la zeppa, il rock’n’roll è accesso tutto il tempo, chiedono la collaborazione del pubblico per alcuni cori e poi salutano i fan divisi tra il palco e due braccia metallici che sollevano Simmons e Stanley sulla folla.

Il saluto finale è dall'alto

Il saluto finale è dall’alto

Forse non è il miglior concerto rock in assoluto il loro, giocano molto a fare i guasconi e i brillanti, ma resta il fatto che sentirli suonare è sempre una emozione, è sempre andare alle radici del rock’n’roll.

Il fiammeggiante palco dei Kiss

Il fiammeggiante palco dei Kiss

Per questi e mille altri motivi i Kiss sono ancorati alla leggenda. E averli potuti applaudire ancora, per la terza volta, è stato un onore!

Il vampiresco Gene Simmons

Il vampiresco Gene Simmons

0

Kiss all’Arena di verona per il tour dei 40 anni

La leggenda rock dei Kiss continua a festeggiare 40 anni di musica annunciando oggi l’unica data italiana del “40th ANNIVERSARY TOUR” l’11 giugno 2015 all’Arena di Verona. I biglietti saranno in vendita sul circuito Ticketone dalle ore 10 di venerdì 21 novembre. Da lunedì 24 novembre le prevendite saranno aperte anche nei punti vendita Vivaticket (e presso gli sportelli Unicredit.

Kiss

Kiss

Famosi per i loro show spettacolari, i Kiss vogliono offrire ai fans un’esperienza unica con giochi di luci e un suono eccezionale, senza dimenticare i fuochi d’artificio che costituiscono il loro marchio di fabbrica. La data italiana si aggiunge a quelle previste in Giappone per febbraio 2015. La lista completa degli appuntamenti del tour è disponibile su www.kissonline.com. Con 28 dischi d’oro in USA e 100 milioni di copie vendute, Gene Simmons e Paul Stanley insieme ai compagni Tommy Thayer e Eric Singer continuano a riscuotere successi anno dopo anno. Grazie alla loro incredibile carriera, i Kiss ad aprile 2014 hanno ottenuto l’attesa introduzione nella Rock And Roll Hall of Fame e sono attualmente impegnati in Kiss Rock Vegas, il loro primo resident show presso The Joint all’interno dell’Hard Rock Hotel & Casino Las Vegas, proprio nel cuore di Sin City, che si concluderà il prossimo 23 novembre. La nuova antologia in due cd dei KISS, “KISS 40”, è uscita lo scorso maggio e include un brano tratto da ognuno degli album della band, oltre alle tracce estratte dagli album solisti dei membri originali della band usciti nel 1978.

I KISS sono una delle più influenti band nella storia del rock’n’roll, con 44 album all’attivo e più di 100 milioni di dischi venduti in tutto il mondo. Oltre alle decine di tour trionfali, i KISS si sono esibiti ad eventi storici quali il XXXIII Super Bowl, le Olimpiadi Invernali di Salt Lake City e il concerto Rockin’ The Corps dedicato alle truppe USA in missione in Iraq e Afghanistan; in aggiunta, sono apparsi durante la finale di American Idol 2009 seguita da 30 milioni di spettatori e in uno spot Dr. Pepper a supporto del tour Hottest Show On Earth tramesso durante il Super Bowl 2010. Attualmente i KISS compaiono in importanti campagne pubblicitarie di John Varvatos e Google Play. Lo scorso aprile i KISS hanno inaugurato la prima stagione dell’L.A. KISS Football team per riportare il football agonistico a Los Angeles.

L’eredità dei KISS continua a crescere, generazione dopo generazione. La devozione e la lealtà della KISS Army nei confronti della “Hottest Band in the World” è una testimonianza del legame indissolubile tra la band e i suoi fan. Nel 2014 i KISS festeggiano due passi importanti: il loro quarantesimo compleanno e la introduzione nella Rock and Roll Hall of Fame.

0

Greta, popstar a ogni costo

Un album di sentimenti per Greta Manuzi, che dopo Amici e Solo rumore, disco d’esordio tra i più venduti del 2013, ora si mette in gioco con lavoro più maturo, Ad ogni costo, dove parla di doppio e amore senza paura di metersi in gioco, nonostante la giovane età.

Greta Manuzi

Greta Manuzi

Note Spillate ha incontrato e intervistato l’artista per voi. Ecco che cosa ci ha raccontato. Continue Reading