0

Tornano i Kutso con Che effetto Fa

CHE EFFETTO FA è il titolo del nuovo album di inediti dei KUTSO, in uscita il prossimo 28 settembre per Wing/Goodfellas.

Kutso

Kutso

Il tour di presentazione sarà anticipato da uno showcase sul Palco Centrale del MEI, in programma sabato 29 settembre alle ore 21.00 a Faenza, in cui saranno presentati anche alcuni brani del nuovo disco “Che effetto fa”. L’album nasce dall’accettazione che la vita è una tela su cui gettiamo continuamente colori a caso; di tanto in tanto è bene fermarsi a guardare “Che effetto fa” questo nostro pastrocchio esistenziale, per poi ripartire con qualche consapevolezza in più. Questo terzo album è un punto di svolta per i kuTso di Matteo Gabbianelli, che, con una line up completamente rivoluzionata, ha dato una sterzata decisa al sound della band, ora ricco di synth e ritmi electro. Le liriche dei nuovi brani fotografano situazioni, sentimenti e rapporti col prossimo in una visione sarcastica e fatalista, ma che lascia spazio anche alla tenerezza e all’Amore. Il disco è stato anticipato dal singolo e video “Che effetto fa” e dal secondo estratto “Manzoni Alieni”.

PRIME DATE TOUR

19/10/18 S. Egidio Val Vibrata (TE) – Dejavu’
20/10/18 Roma – Largo Venue
25/10/18 Bergamo – Ink Club
27/10/18 Fermo – Heartz Club
03/11/18 Modena – Off
10/11/18 Prato – Capanno Blackout
16/11/18 Rende (CS) – Mood Social Club
17/11/18 Catanzaro Lido (CZ) – Officine Sonore
23/11/18 Milano – Ohibo’
01/12/18 Avellino – Black House Blues
14/12/18 Pordenone – Capitol Pordenone

 

0

I Kutso a Guidonia e che…Nessun dorma!

Una tre giorni gratuita di musica dal vivo con il meglio del rock alternativo italiano. Così si presenta, nella sua prima edizione, “Nessun Dorma – Rock Festival”, il 12, 13 e 14 Giugno 2015 presso la pineta comunale di Guidonia Montecelio.

rp_kuTso_07-300x199.jpg

Sul palco si alterneranno il Pan del Diavolo, Il Muro del Canto, Kutso, Marta sui Tubi, Il Management del dolore post operatorio e Fast Animals and Slow Kids.Come ogni grande festival che si rispetti, anche il Nessun Dorma avrà la sua area SECOND STAGE: tutti i giorni dalle ore 18:30 e fino ad inizio concerti, si esibiranno sul palco dedicato ai gruppi emergenti alcuni degli artisti più promettenti del territorio. Grazie alla collaborazione tra Underground Zone e altre realtà attive sul territorio, l’assessorato alla Cultura ha voluto mettere a disposizione una vetrina prestigiosa come il Guidonia rock fest perché possano mostrare il proprio talento a un pubblico vasto.

Fortemente voluto dall’amministrazione comunale e in particolare dall’assessore alla cultura Andrea Di Palma, “NESSUN DORMA rock festival”, nasce con l’obiettivo di portare nel centro Italia le proposte della nuova musica indipendente italiana, quella slegata dalle solite logiche, radiofoniche e televisive ed anche per soddisfare l’urgente richiesta di moltissimi giovani nati o cresciuti in quest’area Metropolitana, di vedere rappresentata anche la loro cultura e le proprie passioni musicali, rispetto a quelle spesso usa e getta imposte dal mercato discografico.

VENERDI 12 GIUGNO 2015
IL PAN DEL DIAVOLO
IL MURO DEL CANTO

SABATO 13 GIUGNO 2015
KUTSO
MARTA SUI TUBI

DOMENICA 14 GIUGNO 2015
MANAGEMENT DEL DOLORE POSTOPERATORIO
FAST ANIMALS AND SLOW KIDS

PROGRAMMA DEL SECOND STAGE
Ven 12 giugno ( dalle 18,30 alle 21,00)
FRANK POLUCCI , INSOMNIA, VONDATTY E BANG OUT

Sabato 13 giugno ( dalle 18,30 alle 21,00)
SMOKING BLUE, STEFANO CRIALESI, NEW JERSEY QUAY, DADA CIRCUS

Domenica 14 giugno  ( DALLE 18,30 ALLE 21,00)
ALICE FELLI, JACQUELINE GANDINI, SEBASTIAN CONTRARIO, ALL SENSATIONS

0

Sanremo Giovani senza i Santa Margaret: follia! Tifiamo Kutso, Caccamo e Chanty

Primi nomi per Sanremo 2015, aspettando i big: ecco gli otto giovani che si contenderanno il titotlo di miglior nuova proposta. Nulla da eccepire sul lavoro di Area Saremo e del suo capitano Paolo Giordano che porta all’Aristono Chantal Saroldi, in arte Chanty, da Savona ed Erika Mineo, in arte Amara, da Prato.

Giovanni Caccamo

Giovanni Caccamo

Curiosità poi per Giovanni caccamo mentre i Kutso possono essere una grande sorpresa. Ma quello che stupisce è la bocciature dei Santa Margaret una delle band più innovative dell’ultimo anno e in uscita col disco a breve. Escluderli è un atto di non coraggio. I Negramaro dovrebbero insegnare che a volte certe logiche andrebbero abbandonate per il bene della musica. A questo punto ci augiriamo che i Santa margaret facciano lo stesso percorso artistico della band salentina così che qualcuno, per decenni, avrà da mangiarsi non solo le unghie ma anche le falangi.

Sanremo Giovani 2015, i nomi.
Giovanni Caccamo – “Ritornerò da te”
Serena Brancale – “Galleggiare”
Kaligola – “Oltre il giardino”
Kutso – “Elisa”
Enrico Nigiotti – “Qualcosa da decidere”
Rakele – “Io non lo so cos’è l’amore”
Amara – “Credo”
Chanty – “Ritornerai”