0

L’Aura torna e vola in classifica con I’m am alcoholic

Torna LAura, torna l‘artista bresciana su Time Records a sei anni di distanza dal suo ultimo album. Dopo un periodo di maternità ed intenso lavoro in studio, torna in tutte le radio Laura Abela in arte LAura con il singolo I’m An Alcoholic, il primo singolo estratto dal suo nuovo album Il Contrario dell’Amore in uscita a fine estate su Time Records.

L'Aura

L’Aura

GUARDA IL VIDEO

LAura può vantare un talento unico sia come compositrice, sia come pianista e cantante. La sua voce inconfondibile e dolcemente potente e crea atmosfere sofisticate che incantano per la loro bellezza: “Si può essere dipendenti da molte cose: dallo zucchero, dall’alcool, ma anche dall’amore. Queste sono fra le dipendenze più dolci e devastanti che conosciamo. “I’m An Alcoholic” è la voce di una donna che crede di controllare la propria dipendenza, senza capire che è la dipendenza a controllare lei”.

0

Da Laura a L’Aura…arriva “lo sapevi prima tu” in acustico

L’Aura, attualmente al lavoro sul suo nuovo disco di inediti, ha realizzato un’inedita versione acustica di Lo sapevi prima tu, brano contenuto nell’ultimo album di Laura Pausini, di cui la cantautrice bresciana ha firmato testo (con la stessa Pausini) e musica (con Simone Bertolotti).

L'Aura

L’Aura

Il video del brano è  diretto da Michele Piazza per TOFU FILMS: “Le canzoni sono come figli – racconta L’Aura – e prima o poi arriverà il momento in cui li guarderemo andare sicuri per la loro strada esplorando nuovi territori. Laura Pausini ed io, figlie prima di tutto, poi amiche, cantanti, abbiamo collaborato alla stesura di questo brano dedicandolo ai nostri papà. Dopo aver affidato la nostra creatura alle potente ed emozionante voce di Laura, ho pensato di dare anch’io il mio contributo, offrendo un’intima versione live in esclusiva per Facebook e Youtube. Da figlia a figlia. “Lo sapevi prima tu” è dedicata a tutti i figli che nei loro genitori hanno trovato un porto sicuro. Qualcuno che ha creduto in loro. Qualcuno che sapeva già “ciò che sarebbe arrivato”. Nella versione acustica di Lo sapevi prima tu, L’Aura è accompagnata da Simone Bertolotti (piano), Andrea Torresani (basso), Michele Zocca (glockenspiel e toy piano) e Alberto Gazzina (chitarra).