0

Lali arriva in Italia col Soy Tour: concerti a Milano e Roma

Arriva live in Italia la nuova regina del pop latino Lali Esposito. Dopo l’uscita del disco “Soy” (Sony Music) a settembre e gli showcase di Roma e Milano a novembre, l’esplosiva artista argentina annuncia due concerti esclusivi del suo “SOY TOUR” nel nostro paese: il 9 aprile 2017 sarà sul palco del Fabrique a Milano e il 10 aprile all’Orion di Roma.

La mia intervista a LALI

Lali

Lali

I biglietti per i due show sono disponibili in prevendita da oggi alle ore 11.00 su www.livenation.it e sul circuito Ticketone. Cantante, attrice e influencer, Lali vanta una carriera vertiginosa, partita dalla tv: considerata dai media la “JLo latina”, è diventata nota al grande pubblico per le sue interpretazioni nelle serie tv teen create da Cris Morena, una delle produttrici televisive più importanti in Argentina. A settembre Lali ha dato il via al suo tour in Sud America con quattro concerti all’Arena Teatro Ópera Allianz di Buenos Aires, tutti sold out: una mega-produzione con luci, effetti speciali, ballerini sul palco. Lali è entrata nella top 100 Artists Chart di Billboard ed è stata proclamata “The queen of Latin Pop” dal famoso sito Perez Hilton.com, aggiudicandosi numerosi riconoscimenti come Favorite Latin Star ai Kids Choice Awards del 2014 e Best New Pop Artist Album ai Gardel Awards nel 2015. I numeri di Lali sono impressionanti anche sui social con i suoi 4.370.000 followers su Twitter e i 2.800.000 followers su Instagram, e i suoi video contano milioni di views su YouTube (Asesina e Histeria hanno totalizzato oltre 11 milioni di visualizzazioni, A Bailar e Boomerang più di 8, Del Otro Lado più di 7, Unico oltre 4 milioni). Nella classifica Social 50 di Billboard ha conquistato il quarto posto, davanti a due giganti della musica internazionale come Lady Gaga e Justin Bieber. I concerti italiani di LALI sono una produzione Massimo Levantini per Live Nation. RDS è partner ufficiale del Soy Tour.

0

Vola il #di20areLIVE di Francesca Michielin: il racconto

E’ iniziato al Fabrique di Milano lo scorso 6 ottobre, il di20areLIVE, il tour di Francesca Michelin. Apre il concerto con Battito di ciglia invitando subito il pubblico a cantare e chiude con una sorprendete versione di Whole lotta love dei Led Zeppelin. Prima del concerto l’abbiamo incontrata per parlare di questo suo splendido periodo.

Francesca Michielin

Francesca Michielin

di Carlotta Sorrentino

Prima del Fabrique ha fatto una data zero a Brescia: come è andata?
Ho cercato di stravolgere tutto, essere soli sul palco fa si che gli strumenti diventino quasi un’appoggio. Mi ha dato molta sicurezza ciò che ho fatto negli ultimi mesi.
In questi mesi ha incontrato spesso i fan.
Il pubblico del nice to meet you tour pensava soprattutto a studiarmi, durante i concerti il pubblico è composto dai miei fan.
Come ha pensato la scaletta del concerto?
Un po’ a sentimento, poi suonando abbiamo corretto alcune cose ma molto poco. Con la band ci sono alcune cose più facili e altre più difficili.
Nel suo prossimo disco ci sarà spazio per qualche collaborazione o preferisca dedicarsi a un disco totalmente tuo?
Lavorerò ancora con Michele Cani, perchè con lui mi trovo molto bene, però è ancora presto per parlarne.
Starà però pensando a qualche pezzo nuovo.
Si certo, in estate ho scritto tantissimo, quando sono in viaggio scrivo molto e ho gia delle idee per il prossimo disco.
Dopo il tour cosa farà?
Inizierò il conservatorio e mi rimetterò a scrivere.
Hai in programma di fare altre colonne sonore dopo Piuma?
Si, al conservatorio studierò musica per immagine, è il mio sogno.

Quando scrivo mi immagino sempre un film.

0

Raphael Gualazzi primo in classifica con Love Life Peace

Raphael Gualazzi con il suo nuovo progetto discografico Love Life Peace (Sugar) occupa la vetta della classifica digitale di iTunes.

Raphael Gualazzi

Raphael Gualazzi

Pubblicato il 23 settembre scorso, a distanza di 3 anni dal precedente Happy Mistake, il disco è un viaggio musicale all’insegna del divertissement che ha conquistato subito le chart radiofoniche con L’estate di John Wayne, primo singolo estratto. A oltre due mesi dalla sua uscita il brano continua ad essere al top dell’airplay radio, rimanendo stabile anche sul podio nella classifica italiana di EarOne, mentre il suo video è sempre al n.1 nella rotazione dei videoclip. Love Life Peace questa settimana è anche in top5 nella classifica Fimi-Jfk degli album più venduti, secondo tra gli artisti italiani. Gualazzi tornerà presto live con il nuovo Love Life Peace Tour che partirà il prossimo 18 novembre da Bergamo e attraverserà tutta l’Italia nei mesi successivi (info www.livenation.it).