0

Vola il #di20areLIVE di Francesca Michielin: il racconto

E’ iniziato al Fabrique di Milano lo scorso 6 ottobre, il di20areLIVE, il tour di Francesca Michelin. Apre il concerto con Battito di ciglia invitando subito il pubblico a cantare e chiude con una sorprendete versione di Whole lotta love dei Led Zeppelin. Prima del concerto l’abbiamo incontrata per parlare di questo suo splendido periodo.

Francesca Michielin

Francesca Michielin

di Carlotta Sorrentino

Prima del Fabrique ha fatto una data zero a Brescia: come è andata?
Ho cercato di stravolgere tutto, essere soli sul palco fa si che gli strumenti diventino quasi un’appoggio. Mi ha dato molta sicurezza ciò che ho fatto negli ultimi mesi.
In questi mesi ha incontrato spesso i fan.
Il pubblico del nice to meet you tour pensava soprattutto a studiarmi, durante i concerti il pubblico è composto dai miei fan.
Come ha pensato la scaletta del concerto?
Un po’ a sentimento, poi suonando abbiamo corretto alcune cose ma molto poco. Con la band ci sono alcune cose più facili e altre più difficili.
Nel suo prossimo disco ci sarà spazio per qualche collaborazione o preferisca dedicarsi a un disco totalmente tuo?
Lavorerò ancora con Michele Cani, perchè con lui mi trovo molto bene, però è ancora presto per parlarne.
Starà però pensando a qualche pezzo nuovo.
Si certo, in estate ho scritto tantissimo, quando sono in viaggio scrivo molto e ho gia delle idee per il prossimo disco.
Dopo il tour cosa farà?
Inizierò il conservatorio e mi rimetterò a scrivere.
Hai in programma di fare altre colonne sonore dopo Piuma?
Si, al conservatorio studierò musica per immagine, è il mio sogno.

Quando scrivo mi immagino sempre un film.

0

Raphael Gualazzi primo in classifica con Love Life Peace

Raphael Gualazzi con il suo nuovo progetto discografico Love Life Peace (Sugar) occupa la vetta della classifica digitale di iTunes.

Raphael Gualazzi

Raphael Gualazzi

Pubblicato il 23 settembre scorso, a distanza di 3 anni dal precedente Happy Mistake, il disco è un viaggio musicale all’insegna del divertissement che ha conquistato subito le chart radiofoniche con L’estate di John Wayne, primo singolo estratto. A oltre due mesi dalla sua uscita il brano continua ad essere al top dell’airplay radio, rimanendo stabile anche sul podio nella classifica italiana di EarOne, mentre il suo video è sempre al n.1 nella rotazione dei videoclip. Love Life Peace questa settimana è anche in top5 nella classifica Fimi-Jfk degli album più venduti, secondo tra gli artisti italiani. Gualazzi tornerà presto live con il nuovo Love Life Peace Tour che partirà il prossimo 18 novembre da Bergamo e attraverserà tutta l’Italia nei mesi successivi (info www.livenation.it).

0

Little Mix: l’ascesa mondiale delle nuove stelle del pop

Era l’11 dicembre 2011 quando il pubblico inglese ha incoronato le Little Mix vincitrici dell’ottava edizione di X Factor UK, cinque anni dopo il pubblico italiano ha acclamato il grande talento di Jesy Nelson, Perrie Edwards, Leigh-Annie Pinnock e Jade Thirlwall. La prima girl band vincitrice della versione inglese di X Factor ha infiammato il palco dell’Assago Summer Arena con una serata che entrerà negli annali della musica pop.

Little Mix in concerto

Little Mix in concerto

di Matteo Rossini

Il gruppo ha aperto la serata con “Move”, il primo brano estratto dal secondo album “Salute” lasciando subito presagire come sarebbe evoluto il concerto. Subito dopo è stata la volta di “Hair”, il loro ultimo singolo frutto di una collaborazione con Sean Paul, in seguito è toccato a “Change your life”. Le ragazze hanno mostrato immediatamente grande carisma e simpatia coinvolgendo il numerosissimo e giovanissimo pubblico venuto da ogni parte del Belpaese per assistere all’unica data italiana del “The Get Weird Tour”. Le Little Mix sono state accompagnate da quattro ballerini che però sono passati completamente inosservati davanti alla deflagrante carica delle ragazze, un uragano incontenibile di vitalità. Successivamente Jade, Perrie, Leigh-Annie e Jesy hanno proposto “Wings” incentivando il pubblico a credere con costanza nei propri sogni, un momento magnetico è stata l’esibizione di “Lightning”, mentre la performance di “DNA” ha incoronato ufficialmente a livello mondiale le detentrici del nuovo girl power!

Le Little Mix a Milano

Le Little Mix a Milano

La serata si è addolcita con “Secret Love Song”, proposta dalle sole ragazze senza l’originale parte maschile di Jason Derulo, mentre “How Ya Doin’?” ha tramortito i presenti grazie a un’esibizione energica, “Love Me Like You” è stata la prova definitiva di come un talent sia più che in grado di lanciare artisti di successo mondiale. Grande entusiasmo durante la performance che ha dato il nome al terzo album, infine, la serata si è conclusa con “Black Magic”, inutile sottolinearne la maestosità. Insomma, da quella lunga e indimenticabile notte del 2011 in cui il gruppo ha trionfato sotto la guida di Tulisa, ex componente degli inglesi N-Dubz, le Little Mix hanno saputo guadagnarsi con forza, talento e tenacia un posto nell’Olimpo della musica mondiale. Sono nate le nuove Spice Girls? No, sono semplicemente le “solite” Little mix!