0

Non ti scordar di un Salmo a…Midnite

Salmo

L’ex writer che seduce le folle. Salmo è il rapper del momento, con i suoi video forti, crudi, con la sua filosofia di conquistare le folle, che ha ben spiegato in “Russell Crowe”, brano simbolo sulla socirtà dell’apparire che rientra nell’album “Midnite”. Grazie a lui sotto palco si torna a pogare. Il suo concerto si divide in due tempi: il primo “classica” e hip hop, il secondo più aggressivo e potente, più trasversale musicalmente. Ci ipnotizza con particolari giochi di luce ed è accompagnato dal suo DJ ufficiale Slait e oltreché da alcuni componenti della sua crew quali Nitro ed Enigma. Sul suo cappello c’è scritto doomsday, giorno del giudizio. Gli adolescenti incredibilmente i suoi dischi li comprano. Perché sono oggetti che travalicano la musica ed è cult averli. Il suo vero nome è Maurizio Pisciottu ed è nato a Olbia 28 anni fa. E’ in testa alle classifiche e si è fatto da solo.

Salmo come si sta lassù?
Una bella sensazione. I-tunes cala ma quella della Fimi, la Federazione industria musicale italiana, tiene.
E’ arrivato in vetta nella difficilissima settimana di Sanremo.
Per uno come me che è partito dal niente è comunque una bella novità.
Ne ha fatta di strada, eh?
Sono in giro da quando avevo 14 anni e non mi sono mai fermato. Ora raccolgo. Finalmente.
Che pubblico ha?
Misto. Le persone le catturi per quello che scrivi, i più giovani col suono.
Una sua hit si intitola “Russell Crowe”.
Ha avuto un successo enorme. Ne “Il gladiatore” proprio a Crowe veniva detto “conquista la folla”.
E lei?
Ogni giorno mi impegno a conquistare il mio pubblico.
Usa parole forti contro la società e i video sono spesso granguignoleschi.
Non uso perifrasi ma ho ben presente cosa è il senso di responsabilità.
Ce l’ha?
Sì. Sono stato definito il portavoce di una generazione.
E’ vero?
Mi sembra esagerato. I miei non sono ragionamenti da militante, è il mio pensiero. Io posso dare un input poi la gente lo elabora come crede.
I rapper sono i nuovi cantautori?
E’ una menzogna: ora è il tempo dei rapper come lo fu dei cantautori.
Lei ha frequentato più generi musicali.
Sono partito dal rap e ci sono tornato dopo una bella circumnavigazione.
Dura la vita del rapper amato?
Andare in giro liberamente è arduo. Cerco di mimetizzarmi col look e comunque c’è sempre qualcuno con me anche se ho fan calorosi ma civili.
Salmo, nickname strano.
Era il mio nome da writer e lo ho mantenuto.
Cosa ha di speciale?
Le lettere: come si intersecano, come evolvono. Filosofia da writer, appunto.

0

Salmo, non ti scordar di un Russell Crowe a…Midnite

La tracklist di Midnite

Il 2 aprile esce il nuovo e attesissimo disco di Salmo “Midnite” (Tanta Roba Label). Dopo aver svelato titolo, data d’uscita e prime tappe del tour 2013, ecco ora tracklist, data di uscita su iTunes del primo singolo e giorno in cui sarà possibile preordinare l’intero album, sempre su iTunes.

Ecco le tredici tracce di Midnite: dalla canzone di apertura “Borderline”, sorta di introduzione/manifesto, con la produzione di Stabber, si passa al primo singolo “Russell Crowe”, prodotto dai Cyberpunkers con il loro classico tocco elettronico che rende il rap di Salmo una valanga sonora inarrestabile. La terza canzone vede l’unione di Salmo e Noyz Narcos che celebrano così il loro particolare sodalizio con due strofe “treno”, tra le migliori di tutto il disco.

Presente anche Nitro (“Space Invaders”, traccia nr.4). Alla traccia 6, spazio per il futuro del rap tricolore Gemitaiz (“Killer Game”, in coppia con il socio Madman). Alla traccia 11 (dal titolo, tutto un programma: “Sadico”), il featuring di Mezzosangue. Menzione di merito allo storico mc britannico Navigator: perfetto su “Ordinaria Follia” (la numero 8), con il reggaeggiante beat del sempre ottimo Dj Shablo. Infine, in scaletta, anche “Old Boy”, uno dei pezzi più rappresentativi del concept di “Midnite”. Tra i produttori, anche due canzoni affidate a Big Joe e, da notare, ben quattro dei tredici pezzi sono stati interamente (auto)prodotti dallo stesso Salmo.

Il primo singolo “Russell Crowe” uscirà giovedì 21 Marzo su iTunes: sarà il primo devastante (ma anche ballabilissimo) singolo di Midnite. L’album sarà disponibile in pre-order su iTunes dal prossimo 25 marzo. Per continuare ad avere “pillole di avvicinamento” al nuovo disco di Salmo, restate sintonizzati anche sul canale facebook dell’artista che regala sempre sorprese ai suoi fan!