0

Quando La prima volta non è una prima volta ovvero Negramaro n. 1 in classifica

La prima volta”, secondo estratto dall’album “Amore che torni” (Sugar) già certificato Disco di Platino, è il brano più trasmesso dalle radio italiane. Dopo aver conquistato il Disco di Platino anche con il singolo precedente “Fino all’imbrunire”, i negramaro non si fermano e continuano a conquistare riconoscimenti e a scalare le classifiche con il loro ultimo album.

Negramaro

Negramaro

“La prima volta” è un dialogo tra passato, presente e futuro (“e adesso non c’è niente al mondo/che possa somigliare in fondo/a quello che eravamo/a quello che ora siamo/a come noi saremo un giorno”). Niente potrà mai essere esattamente come una volta, e nemmeno come in questo preciso istante: ogni cosa è mutevole e in costruzione, una promessa intrinseca di bellezza. La canzone, scritta da Giuliano Sangiorgi, si muove tra elettronica e rock alla ricerca dell’equilibrio perfetto attraverso l’uso dei synth, qui grandi protagonisti della produzione.

Il brano è accompagnato dal videoclip (https://bit.ly/2GWPzed), diretto da Tiziano Russo, che ha già superato i 10 milioni di visualizzazioni su YouTube.

Amore che Torni” è il settimo album di studio della band, un disco intenso con dodici canzoni potenti e capaci di passare con deflagrante disinvoltura dal rock dell’Oxfordshire alle dolenti durezze newyorchesi fino alla tradizione dei grandi cantautori italiani. Un sound unico e riconoscibile, 100% negramaro, in cui dominano gli arrangiamenti elettronici, ricercatissimi ed eleganti synth analogici e suoni di tastiere e archi.

L’album rappresenta un nuovo inizio per i negramaro, dopo un momento di abbandono, un breve addio che poteva essere la fine della band. Niente potrà mai essere esattamente come una volta, e nemmeno come in questo preciso istante: ogni cosa è mutevole e in costruzione, una promessa intrinseca di bellezza che ritroviamo anche nell’ultima pagina del booklet: BACK TO THE FUTURE, STILL TOGETHER!

Il 24 giugno parte da Lignano Sabbiadoro (UD) “Amore che Torni Tour Stadi 2018”, prodotto da Live Nation Italia, che vedrà i negramaro esibirsi nei più importanti stadi italiani. Dopo il concerto allo stadio G. Teghil di Lignano Sabbiadoro, il tour proseguirà il 27 giugno a Milano allo Stadio San Siro, il 30 a Roma allo Stadio Olimpico, il 5 luglio a Pescara presso lo Stadio Adriatico, l’8 a Messina allo Stadio San Filippo ed infine si concluderà il 13 luglio a Lecce allo Stadio Via Del Mare.

I biglietti sono disponibili per la vendita su www.ticketmaster.it,  www.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

0

I Negramaro ci donano ogni giorno una prima volta

Dopo aver conquistato il Disco di Platino con il brano “Fino all’imbrunire”, i negramaro tornano con il il nuovo singolo “La prima volta”, secondo estratto dall’album “Amore che torni” (Sugar) già certificato Disco di Platino.

Negramaro

Negramaro

“La prima volta” è un dialogo tra passato, presente e futuro (“e adesso non c’è niente al mondo/che possa somigliare in fondo/a quello che eravamo/a quello che ora siamo/a come noi saremo un giorno”). Niente potrà mai essere esattamente come una volta, e nemmeno come in questo preciso istante: ogni cosa è mutevole e in costruzione, una promessa intrinseca di bellezza. La canzone, scritta da Giuliano Sangiorgi, si muove tra elettronica e rock alla ricerca dell’equilibrio perfetto attraverso l’uso dei synth, qui grandi protagonisti della produzione.

Il brano è accompagnato dal videoclip (https://youtu.be/-jvLm8kZBTM) diretto da Tiziano Russo, già regista di “Fino all’imbrunire”. Il video de “La prima volta” è un sequel, la seconda puntata della serie iniziata con il video precedente: ora le due protagoniste si ritrovano, sono due destini incrociati che a distanza di anni s’incontrano come fosse la prima volta, in un attimo di pura perfezione che lascia senza fiato.

Amore che Torni” è il settimo album di studio della band, un disco intenso con dodici canzoni potenti e capaci di passare con deflagrante disinvoltura dal rock dell’Oxfordshire alle dolenti durezze newyorchesi fino alla tradizione dei grandi cantautori italiani. Un sound unico e riconoscibile, 100% negramaro, in cui dominano gli arrangiamenti elettronici, ricercatissimi ed eleganti synth analogici e suoni di tastiere e archi.

L’album rappresenta un nuovo inizio per i negramaro, dopo un momento di abbandono, un breve addio che poteva essere la fine della band. Niente potrà mai essere esattamente come una volta, e nemmeno come in questo preciso istante: ogni cosa è mutevole e in costruzione, una promessa intrinseca di bellezza che ritroviamo anche nell’ultima pagina del booklet: BACK TO THE FUTURE, STILL TOGETHER!

Il 24 giugno parte da Lignano Sabbiadoro (UD) “Amore che Torni Tour Stadi 2018”, prodotto da Live Nation Italia, che vedrà i negramaro esibirsi nei più importanti stadi italiani. Dopo il concerto allo stadio G. Teghil di Lignano Sabbiadoro, il tour proseguirà il 27 giugno a Milano allo Stadio San Siro, il 30 a Roma allo Stadio Olimpico, il 5 luglio a Pescara presso lo Stadio Adriatico, l’8 a Messina allo Stadio San Filippo ed infine si concluderà il 13 luglio a Lecce allo Stadio Via Del Mare.

I biglietti sono disponibili per la vendita su www.ticketmaster.it,  www.ticketone.it e in tutti i punti vendita autorizzati.

0

Doppio platino per La Rivoluzione dei Negramaro

Continua il successo di La rivoluzione sta arrivando, l’ultimo album di inediti dei negramaro che oggi è stato certificato doppio disco di platino.

Negramaro

Negramaro

Un disco ricco di hit, un long-seller straordinario con sei singoli estratti: “Sei tu la mia città”, “Attenta”, “Il posto dei santi”, “L’amore qui non passa”, “Tutto qui accade” e “Lo sai da qui” tutti ai vertici delle classifiche e dell’airplay radiofonico. Attualmente la band è in studio di registrazione al lavoro sul prossimo progetto discografico.