0

Nek ci racconta i suoi “Unici”

Arriva, venerdì 14 ottobre, Unici il nuovo album di Filippo Neviani, in arte Nek. Nei giorni successivi l’artista incontrerà i fan negli store delle principali città italiane partendo da Roma proprio il 14 ottobre. Mentre a maggio inizierà il tour che si inaugura all’Arena di Verona, sarà comunicata la data a breve. Lo abbiamo incontrato per farci raccontare un po’ del suo futuro.

Nek

Nek

di Carlotta Sorrentino

Il debutto scaligero è già ora nel cuore di Nek: “Non ho mai suonato all’Arena di Verona, è un sogno che si realizza, penso sia la giusta partenza per un bellissimo tour”. L’album contiene dodici tracce (si sente lo zampino di Luca Chiaravalli) dalle sonorità elettroniche che si fondono con l’impronta musicale dell’artista, ormai definita dai suoi 25 anni di carriera. In questo nuovo album di inediti, il cantante ha sperimentano con la sua voce e quindi assicura che “è un’album che guarda al futuro, dentro io sono un nostalgico, ma mi piace essere al passo con i tempi e pensare sempre al futuro”. Anche in questa occasione ha suonato tutti gli strumenti. Unici si apre con l’omonimo singolo, un inno all’ottimismo: “Spesso nella vita si cerca la spettacolarità, il più delle volte si trova l’unicità delle cose nelle piccole sfaccettature della semplicità quotidiana”. A seguire troviamo Differente, Questo so di me e Freud, brano in cui unisce ritmo e ironia in una collaborazione con J-Ax compagno d’avventura nell’esperienza ad Amici.

Uno di questi giorni (biglietto da visita dell’album), Mia, Il giardino dell’Eden, mostrano un Nek più sensuale, che vuole far sognare la gente creando in lui un momento di svago grazie alla sua musica. Poi arrivano La mia terra, Quando era ora e In braccio, brano che riguarda una persona molto vicina al cantante. L’album si conclude con Futuro 2.0 che definisce ciò che un padre vuole per i propri figli. Da gennaio vedremo Unici protagonista anche nel mercato latino, Nek ha già inciso alcune tracce in spagnolo ed è pronto a continuare a regalare emozioni ai suoi fan internazionali, dopo il successo ottenuto a Los Angeles al Festival di musica Latinoamericana Reventon 2016: “Quando sento le mie canzoni in spagnolo è come se avessero una nuovamente vita. E’ sempre una bellissima esperienza cantare in spagnolo”.

0

Get me high, vola la voce internazionale di Aba

Una nuova grande voce per la musica italiana con ambizioni internazionali.  Aba, all’anagrafe Chiara Gallana, già si è fatta notare nel mondo dello spettacolo. È l’interprete ideale di blues, soul, jazz e gospel, con una buona esperienza live: tra le sue collaborazioni, la più recente e appariscente è stata con la star internazionale Jermaine Paul (nominato ai prestigiosi Grammy Awards e vincitore del “The Voice”, versione USA) che l’ha invitata ad esibirsi come guest artist in alcuni suoi concerti a Los Angeles, Bali e Giacarta.

Aba fotografata da Erica Fava

Aba fotografata da Erica Fava

Negli ultimi due anni, Aba ha collaborato anche con artisti del calibro di Mario Biondi, Elio e le Storie Tese, Giorgia, Luca Tommassini, Zibba, è stata spesso ospite in trasmissioni televisive: finalista ad “X Factor”, edizione 2013, dove ha avuto l’opportunità di crescere professionalmente sotto la guida di Elio, ha preso parte a una puntata di “Un posto al Sole” su RaiTre – interpretando se stessa come ospite musicale del “Bar Vulcano”; e ha cantato insieme a “Elio e le Storie Tese” nel programma di RaiDue “Il Musichione”. Nell’autunno 2014 è stata ospite fissa nella trasmissione “Domenica In” su Raiuno; è stata impegnata su La7, al fianco di Maurizio Crozza, in “Crozza nel Paese delle Meraviglie”.
Uno dei suoi videoclip, per il singolo “Indifesa”, ha superato la soglia delle 150 mila visualizzazioni. Dal 17 giugno, sarà in radio e (in vendita) nei digital store “Get me high”, il primo singolo del nuovo album, che sta ultimando in studio e uscirà nei prossimi mesi. Su Vevo sarà possibile vedere il videoclip della canzone. “Dopo la bellissima esperienza di “X Factor” ho avuto la fortuna di lavorare con la mia passione e, fra concerti e programmi tv, ho passato due anni intensi e ricchi di vita. L’anno scorso però ho sentito che era giunto il momento di dedicarmi alla mia musica, di scolpire meglio la mia identità artistica, di cercare di descrivermi a parole mie. L’album è quasi pronto, ho preferito concentrarmi su me stessa. GET ME HIGH è la prima canzone che ho scelto per far sentire qualcosa di nuovo al pubblico e a chi ha continuato a seguirmi in questi anni, un assaggio di quello che verrà quest’autunno, un po’ di energia per affrontare quest’estate intensa ma così tanto sognata. Ecco, finalmente libera, finalmente io, finalmente Chiara, e non solo Aba.”

Nella scelta del primo singolo la cantante è stata aiutata da Nek: “Dio benedica la tua voce. “Get me high” è fighissima. In questa canzone sai essere te stessa” – così lui ha commentato la canzone dopo averla sentita. Prodotta dal chitarrista Carlo De Bei – autore già per il compianto Mango – “Get me High” è un funk uptempo che si distingue per il fortissimo senso ritmico e sottolinea il timbro di Aba e la sua tessitura vocale, dotata di volume e profondità, agile e brillante al tempo stesso.

0

Chiara Grispo pubblica Blind e vola verso l’empireo del Pop

Da venerdì 17 giugno sarà disponibile in tutti i negozi e digital store “Blind” (Baraonda/Artist First), l’album d’esordio di Chiara Grispo, giovanissima e talentuosa cantautrice in gara all’edizione 2016 di Amici.

Chiara Grispo

Chiara Grispo

L’album, prodotto da Diego Calvetti, conterrà 10 tracce, tra cui la hit Come On, attualmente in rotazione in tutte le radio, e gli inediti Blind e Spirito Fisico, un fantastico duetto con Nek. Il 18 e 19 giugno Chiara salirà poi sul palco dello stadio San Siro a Milano dove aprirà i concerti evento dei Modà, che hanno deciso di invitarla dopo aver duettato con lei all’interno di Amici. Durante l’estate Chiara sarà impegnata nel suo “Live Instore Tour”, durante il quale suonerà alcuni brani in acustico e incontrerà i fan di tutta Italia. Chiara, diciannovenne veneta, ha frequentato il liceo musicale e, oltre a cantare e suonare pianoforte e chitarra, compone le sue canzoni sia in italiano che in inglese. Con la sua partecipazione al più famoso talent show televisivo è arrivata alle fasi finali gareggiando nella squadra Blu guidata da J-Ax e Nek.