1

Il tempo di Noel Gallagher

E’ apparso in grande forma, Noel Gallagher, accompagnato sul palco dai suoi High Flying Birds. Per lui ben quindici canzoni in programma. Ecco la scaletta:

  1. (It’s good) to be free
  2. Mucky Fingers
  3. Everybody’s on the run
  4. Dream on
  5. If i had a gun
  6. The death of you and me
  7. Record machine
  8. what a life
  9. Talk tonight
  10. Broken arrow
  11. Half the world away
  12. Stranded on the wrong beach
  13. Whatever
  14. Little by little
  15. Don’t look back in anger
1

Bye Bye Noel, Liam va da solo

Gli Oasis non torneranno più. Ora esistono i Beady Eye che ne conservano il sound ma puntano a evolverlo. Saranno ospiti all’Heineken Jammin Festival il prossimo 9 giugno. Ma suonare prima dei Coldplay li irrita. Poche parole ma decise. Il passato è passato, ora esistono solo i Beady Eye.

Liam-Gallagher

In realtà sono gli Oasis, ma senza Noel. Segnale inequivocabile che la band culto degli anni Novanta e della prima parte del Duemila è entrata del museo del brit-pop.  Lo dice lo stesso Liam, che abbiamo incontrato a Milano, negli uffici di Live Nation, dove si è recato, con i suoi (vecchi) compagnia d’avventura Andy Bell, Gem Archer e Chris Sharrock, a ufficializzare la partecipazione all’Heineken Jammin Festival, in programma a Mestre dal 9 all’11 luglio. Loro ci saranno la serata d’apertura. Continue Reading