0

Eujenia canta “Amami boy”

Si intitola “Amami Boy”, il nuovo Ep della ballerina e cantautrice piemontese Eujenia, in uscita su iTunes il 22 luglio. L’Ep sarà anticipato dalla title track, in radio da venerdì 18 luglio e accompagnato da un videoclip, visibile su Youtube

La cover di Eujenia

La cover di Eujenia

“Il testo del singolo ‘Amami Boy’ – racconta Eujenia – parla delle difficoltà che si possono incontrare in un rapporto di coppia nella vita quotidiana, e della consapevolezza che tutto si può superare quando due persone sono complementari e non possono esistere una senza l’altra, come il buio e la luce, il silenzio e il rumore, che esistono solo grazie al loro opposto. Ho scelto questo brano perché rispecchia molto il sound che preferisco, in particolare i suoni di synth, i pad, la batteria elettronica che richiama il mondo r’n’b internazionale ed allo stesso tempo ha una melodia con un testo in italiano”.

“Il videoclip – continua la cantautrice piemontese – è girato in una location semplice, pulita, minimale per concentrare l’attenzione sull’aspetto coreografico e stilistico del progetto. Ho dato molta importanza al look per far capire da subito quanto sia forte l’influenza del mondo hip hop e r’n’b americano. Mi sono ispirata ad artiste quali Beyonce, Rihanna, Jennifer Lopez: non solo cantanti ma performer a 360 gradi, donne forti, sensuali, che vogliono essere anche un esempio positivo per le altre donne”. La regia e la fotografia sono affidate a Edoardo Carlo Bolli.

Eujenia sarà inpegnata negli open-act del tour di Paolo Meneguzzi, ecco le date: 10 luglio a Colleferro (RM); 16 luglio a Sicignano degli Alburni (SA); 18 luglio a San Chirico Raparo (PZ); 4 agosto a Castelfranci (AV); 7 Agosto a San Cataldo di Bella (PZ); 8 agosto a Ciro Marina (CZ); 9 agosto a San Morello (CS); 16 agosto a Canneto Sabino (RI); 20 agosto a Castel Marrone (CE); 21 agosto a Villa San Pio (AP).

0

Pablo Meneguzzi riparte da "Zero" ma che….zero!

Pablo Meneguzzi

Dopo 12 album con un totale di oltre 2 milioni e mezzo di copie vendute nel mondo e a 3 anni dall’ultimo disco di inediti “Miami”, Pablo Meneguzzi riparte da “Zero”, il nuovo album di 12 tracce, in uscita lunedì 30 settembre, in concomitanza con il nuovo singolo. Con “Zero”, Pablo Meneguzzi (il cantante ha deciso di ripresentarsi al pubblico con il suo vero nome all’anagrafe, Pablo) ritorna al “pop” con arrangiamenti soul e r’n’b: un album fresco, romantico, positivo e come sempre attuale e sorprendente.

Melodie coinvolgenti e testi romantici che raccontano l’amore in tutte le sue forme, nella sofferenza e nella felicità, come a voler descrivere l’accaduto di un importante spaccato di vita. Un album dedicato alla riscoperta dei valori più importanti.

Così si racconta Pablo Meneguzzi: “Grazie a questo stop di 3 anni, dopo 15 anni di viaggi, fama e tour interminabili, ho capito che la vita sta da un’altra parte. Nella famiglia, che io ho trascurato per molti anni. Nell’amore, che io ho trascurato per molti anni. Nel mio essere, che io ho trascurato per molti anni. Per rincorrere un successo e un obiettivo che sì, mi ha dato momenti indimenticabili, ma che mi ha tolto una parte fondamentale per noi stessi e per essere davvero felici. La semplicità della vita!!! ”

E questo disco è la rappresentazione delle parole di Meneguzzi. Un disco cantautorale, raffinato e mai scontato. E come lo stesso artista afferma “molti dicono che chi parla d’amore in modo semplice sia una persona banale o ancora adolescente… A questi molti dico che perdere la forza di emozionarsi per le cose semplici non da scampo all’infelicità, consiglio loro di tornare indietro, a “Zero” come ho fatto io e di riscoprire la gioia impagabile e incomprabile delle cose semplici per trovare la felicità”.

Questa la tracklist: “Zero”, “Sto pensando che”, “Dentro al sogno”, “Delirio”, “Note”, “Se”, “Blu”, “Fragile”, “Dimmi solo un tuo sì”, “Inferno”, “Io mi arrendo” e “La vita cos’è”. L’album sarà disponibile in esclusiva all’interno degli store di una delle catene di negozi di musica più importanti d’Italia (a breve i dettagli). Si potrà acquistare anche on-line su Amazon a prezzo speciale o direttamente dal sito internet www.paolomeneguzzi.com o www.paolomeneguzzi.it.

Per scelta dell’artista, l’album sarà disponibile solo in formato cd e in una confezione speciale in digipack, all’interno del quale ci sarà un ticket per un concerto esclusivo solo per i possessori del cd “Zero” originale. Non verrà quindi distribuito sui formati digitali e quindi non lo si troverà su i-tunes o su altri store online. La scelta è dovuta al fatto che Meneguzzi vuol dare a quest album un “vero” peso, concreto, reale: “La sensazione dovrà essere quella di avere tra le mani un fiore vero, reale, non digitale. Un fiore digitale non regala le stesse emozioni e così dovrebbe essere la musica. Lo puoi osservare online, sceglierlo, ma poi devi averlo tra le mani, respirarlo, toccarlo e soddisfare tutti i tuoi sensi”.

0

Paolo Meneguzzi ci racconta "la vita cos'è"

Paolo Meneguzzi

“La vita cos’é” è il nuovo singolo di Paolo Meneguzzi: rientra in un progetto musicale innovativo che anticipa il nuovo album la cui uscita è prevista per l’autunno 2013.

“Io voglio vivere in eterno e nell’immenso come se non fosse stato mai amore, Dio, la vita cos’è senza l’amore”: così recita uno dei versi de “La vita cos’é”, un brano che propone un modo moderno di fare musica pop italiana. Sound internazionale, innovativo ed emozionante, con un testo carico di episodi che raccontano la vita difficile di oggi e la complessità nel rapportarsi e nel confrontarsi con l’amore, ormai messo in secondo piano rispetto a priorità più materiali.

La cover de "La vita cos'è"

Ultimato a Londra con il supporto del noto tecnico Matt Howe (Elton John, Michael Jackson), il brano vanta la nuova collaborazione di Max Marcolini (braccio destro di Zucchero da tanti anni) che ha affiancato Paolo Meneguzzi e Renato Droghetti nella produzione e ha sicuramente dato una nuova luce ad un progetto energico e interessante.