0

L’amore merita e lo cantano Simonetta, Verdiana, Greta e Roberta

Simonetta Spiri, Greta Manuzi, Verdiana Zangaro e Roberta Pompa insieme per un progetto musicale importante, “L’amore merita” (in uscita oggi in digital download per New Music International/Dischi dei Sognatori), in sostegno di temi fondamentali quali la libertà e l’uguaglianza di tutte le persone di fronte l’amore in un momento sociale e culturale così delicato per l’Italia.

La cover de "L'amore merita"

La cover de “L’amore merita”

Quattro giovani artiste, quattro ragazze con personalità, esperienza, provenienze e diversità che si ritrovano unite, solidali e fiere nel ribadire ancora una volta, una volta di più, attraverso la musica, la libertà di ognuno di noi di fronte alle scelte dell’amore. L’idea di questo progetto nasce da Simonetta Spiri che insieme a Luca Sala (co-autore del brano “Non è l’inferno” che ha portato Emma alla vittoria del Festival di Sanremo nel 2012) e Marco Rettani (autore per Mondadori del romanzo di successo, “Non lasciarmi mai sola”, con prefazione di Patty Pravo) ha scritto questo brano. Simonetta ha coinvolto le altre tre colleghe Verdiana, Roberta e Greta con le quali è legata da amicizia e stima artistica. Un percorso artistico personale importante, quattro musiciste seguite ed amate dal proprio pubblico, a cui si rivolgono per far arrivare il loro messaggio di libertà e amore. “L’amore merita” esce in concomitanza con il decimo compleanno di “Gay Help Line”, www.gayhelpline.it, contact center -numero verde 800-713-713- antiomofobia e antitransfobia, che ha accolto con entusiasmo questa iniziativa legandosi moralmente al progetto con empatia e supporto. Il videoclip, volutamente lineare, quasi monocromatico, a tratti si tinge con colate, schizzi e gocce di colori che rappresentano l’arcobaleno ma anche l’Amore, la Speranza, l’Amicizia in ogni sua sfaccettatura attraverso il sentimento per eccellenza: l’amore che merita, qualunque colore o persona lo rappresenti.

0

Spiri, Pompa, Turci regine a Donne in cANTo

Simonetta Spiri, Roberta Pompa e Paola Turci saranno ospiti, insieme a grandi voci femminili come, tra le altre, Patty Pravo, Noemi, Anna Tatangelo e Syria, di “Donne in cANTo”, il grande concerto benefico tutto al femminile che si terrà il 9 Maggio al PalaBanco di Brescia (dalle ore 20).

Paola Turci (foto di Paola Palosci)

Paola Turci (foto di Paola Palosci)

Mentre Paola Turci presenterà brani del nuovo, splendido album Io sono, per l’occasione Simonetta Spiri e Roberta Pompa presenteranno i nuovi singoli, rispettivamente A un km da dio e Tutte le mie ragioni e si esibiranno anche in un duetto della celebre Quello che le donne non dicono.

Roberta Pompa

Roberta Pompa

Simonetta Spiri e Roberta Pompa, dunque, daranno il loro contributo artistico a un evento straordinario che si pone l’obiettivo di confermare che la malattia si può combattere anche attraverso la musica: l’intero incasso dell’evento sarà infatti destinato ai progetti di prevenzione oncologica della Fondazione ANT.

Simonetta Spiri

Simonetta Spiri

“Donne in cANTo”, giunto alla sua quinta edizione, sarà trasmesso in diretta radiofonica su Radio Italia Solo Musica Italiana, media partner dell’evento, con la direzione artistica e tecnica di Music Association-Festival di Ghedi, da sempre promotrice insieme ad ANT Brescia dell’evento.

0

Simonetta Spiri…Io & Te!

Il 4 luglio sarà in rotazione radiofonica “Io&Te”, nuovo singolo di Simonetta Spiri, brano dall’atmosfera tipicamente estiva, positiva, leggera. Il brano sarà accompagnato da un videoclip, in uscita nei prossimi giorni.

La cover di "Io&Te" di Simonetta Spiri

La cover di “Io&Te” di Simonetta Spiri

“Io&Te”, scritto a quattro mani dalla stessa Simonetta e da Simone Borghi, durante il viaggio in macchina Bari/Milano, di ritorno da un suo concerto. Viaggio estenuante e faticoso ma proficuo di stimoli e di creatività artistica trasportata nel brano che ha consolidato il loro rapporto d’amicizia e la loro reciproca stima professionale. E’ un brano in cui Simonetta racconta del rapporto che si ha con se stessi: “Io & te in realtà è una sorta di “me & me” o “io & io”, spiega in maniera leggera ma non banale l’importanza di stare bene con se stessi, perchè solo raggiungendo questo “stato” si riesce a stare in armonia con tutto quello che ci circonda e riscoprire l’essenza dei rapporti con altre persone, qualsiasi esse siano”.

Il brano è arrangiato da Enrico Kikko Palmosi (Modà, Annalisa Scarrone, Dear Jack, Anna Tatangelo e tanti altri ), con la collaborazioe di Nicola Oliva alle chitarre (Laura Pausini) e Giordano Colombo (Franco Battiato).