0

Disco d’Oro e Forum sold Out, che doppietta per Ermal Meta

Dopo il disco d’ORO per il singolo NON MI AVETE FATTO NIENTE adesso anche l’album NON ABBIAMO ARMI è certificato con l’ORO. E il concerto del 28 aprile al Forum di Assago è annunciato sold out.

Ermal Meta

Ermal Meta

Non abbiamo armi per comandare il tempo e l’esercito dei suoi miliardi di secondi che attraversano tutto…” Inizia così la title track del 3° album sa solista di Ermal Meta; la canzone fa parte dei 12 brani che compongono questo nuovo progetto entrato direttamente al 1° posto della classifica di vendita nella settimana della sua pubblicazione, avvenuta il 9 Febbraio.

12 canzoni per raccontare la contemporaneità e la paura che spesso la invade; in Europa questa paura si è concentrata in luoghi ove normalmente ricerchiamo svago, divertimento o anche solo un attimo di pausa e le riflessioni su tutto ciò di Ermal Meta e Fabrizio Moro, si sono trasformate in una canzone  - Non Mi Avete Fatto Niente – presentata con vittoria allegata sul palco più conosciuto d’Italia e a seguire sul palco più internazionale d’Europa: da Sanremo a Lisbona per l’Eurovision Song Contest.

12 canzoni per parlare anche d’amore, un amore che fa spostare il mondo sul perno della fiducia (Dall’Alba al Tramonto) o un amore che sta stretto in sette borse (9 Primavere); un amore che riecheggia tra i passi come un metronomo tarato sui ricordi (Le Luci Di Roma) o l’amore “che spacca le ossa non lascia ferita” (Quello Che Ci Resta), ma anche per la vita, o per la propria squadra “anche se non vince mai”Io Mi Innamoro Ancora).

Come spesso ama dire Ermal Meta, le canzoni lo circondano; basta guardare bene, sentire meglio e loro arrivano.

Una canzone può nascere anche da una telefonata fatta ad un amico (Caro Antonello) o dall’eco del rimbombo dei proclami salutisti sulle varie dipendenze (Amore Alcolico).

Una canzone può nascere dalla consapevolezza di chi siamo, di dove vogliamo andare, di che mezzi possiamo usare e di come possiamo curare le ferite di percorso (Il Vento Della Vita, Molto Bene, Molto Male); poi arriva la canzone che ti fa intuire quale sarà la prossima strada. È quella che apre una nuova porta ma è anche quella che mette la parola “fine” (Mi Salvi Chi Può).

1

Cremonini primo sold out: è #Logico

A un mese dall’annuncio del “Logico Tour 2014″, la prima tappa del live di Cesare Cremonini, in programma il 28 ottobre al Mediolanum Forum di Assago (Milano), registra il sold out e, a grande richiesta, raddoppia con una nuova data il 29 ottobre (da oggi biglietti in prevendita).

Cesare Cremonini

Cesare Cremonini

Dopo i due concerti di Milano, il “Logico Tour 2014″ proseguirà fino al 27 novembre toccando i più importanti palasport d’Italia. Prevendite aperte su www.ticketone.it e tutti i circuiti autorizzati. Il singolo “Logico#1″ di Cesare Cremonini, contenuto nell’album omonimo uscito lo scorso 6 maggio, stabile nella top 5 della classifica di vendita, è per la settima settimana consecutiva al primo posto dei brani più trasmessi dalle radio italiane.

Queste le date di “Logico Tour 2014″:

28 ottobre Mediolanum Forum- Assago (Mi) – SOLD OUT
29 ottobre Mediolanum Forum -Assago (Mi)
31 ottobre Rimini-105 Stadium
2 novembre Conegliano (Tv)- Zoppas Arena
6 novembre Bologna-Unipol Arena
9 novembre Bari-Palaflorio
11 novembre Roma-Palalottomatica
14 novembre Napoli- Palapartenope
16 novembre Acireale- Palasport
18 novembre Perugia-Palaevangelisti
19 novembre Firenze-MandelaForum
21 novembre Mantova-Palabam
22 novembre Torino-Palaolimpico
25 novembre Trento-Palatrento
27 novembre Padova-Gran Teatro Geox

0

Ligabue, Mondovisione non è solo un disco è realtà

Ligabue traduce in realtà “Mondovisione”. Il suo ultimo album che si avvia a conquistare il sesto disco di platino, per la gioia del presidente di Warner Marco Alboni, dopo essere stato portato nei palazzotti ora diventa protagonista negli stadi. E lo fa in modo rivoluzionario.

Il palco del tour di Mondovisione

Il palco del tour di Mondovisione

Il rocker di Correggio torna negli stadi dopo quattro anni col progetto “Mondovisione Tour – Stadi 2014”: debutta il 30 maggio a Roma e chiude il 20 settembre a Bari. La prima data di Roma, le due di Milano e la prima a Catania sono già sold out e le altre ci sono vicine. Lo si deve alla musica di Ligabue, a prezzi popolari, che vanno da neanche 30 euro fino a poco più di 80, e a una idea nuova di leggere la musica dal vivo. Ligabue anticipa che “Mondovisione” verrà proposta quasi integralmente, potrebbe restare fuori una canzone. Come sarà il palco lo raccontano il suo manager Claudio Maioli e Ferdinando Salzano che con la sua Freinds & Partener produce il tour: “Il palco -spiegano- sarà aperto e non chiuso come in passato, quindi saremo esposti al pubblico. E sarà un concerto molto rock>. Il live inizia alle ore 21.30 e non alle 21 come è scritto sui biglietti perché deve esserci il buio totale. L’apertura delle porte sarà alle ore 15. Il pre-show è affidato a RTL 102.5. Ligabue ha selezionato 150 canzoni che verranno proposte a rotazione dai deejay: a Luciano piace l’idea di far ascoltare dei classici sia allo stadio che, contemporaneamente, in radio in tutta Italia: “Il pubblico risponde in maniera straordinaria e diventa per noi doveroso dare qualcosa di più, inventarci qualcosa per ripagare tanta passione.

Prosegue la lotta contro i secondari ticket che sono i biglietti acquistati in circuiti non convenzionali, sono quelli che negli ultimi giorni diventano oggetto di un’asta al rialzo che va debellata. Dalla capienza sono stati tolti 500 biglietti che verranno in vendita 48 ore prima proprio per frenare il bagarinaggio. Dopo l’estate Ligabue partirà per un viaggio europeo e mondiale: il progetto “Mondovisioneterminerà con nuove sorprese nell’estate 2015.